Nato: Piani per riportare al 2% del Pil spese per la difesa verranno presentati il 25 maggio | T-Mag | il magazine di Tecnè

Nato: Piani per riportare al 2% del Pil spese per la difesa verranno presentati il 25 maggio

“I piani nazionali di tutti gli Alleati che indichino come intendano raggiungere l’obiettivo di riportare al 2% del pil le spese per la Difesa sarà un importante elemento della discussione di oggi nella ministeriale esteri della Nato. Il piano è quello di prendere una decisione decidere quando i capi di stato si incontreranno nel vertice con Donald Trump del 25 maggio a Bruxelles”. Lo ha detto il segretatio generale dell’Alleanza, Jens Stoltenberg, sottolineando che i piani nazionali dovranno indicare non solo la spesa in denaro, ma anche gli investimenti sulle capacità e gli impegni di forse per le missioni ed operazioni della Nato. “Ovviamente -ha aggiunto – la struttura dei piani può essere diversa da paese a paese, ma la cosa più importante è avere un documento che illustri come vogliamo mettere in atto quanto concordato nel 2014”.

 

Scrivi una replica

News

Corea del Nord: “Pensiamo ad un test della bomba H nel Pacifico”

“La Corea del Nord potrebbe condurre il più potente test di bomba all’idrogeno nel Pacifico, tra le azioni di più alto livello contro gli Usa”.…

22 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 164 punti

All’apertura dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 164 punti.…

22 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Legge elettorale, ‘Rosatellum bis’ depositato alla Camera e al Senato

Il relatore alla legge elettorale, Emanuele Fiano del Partito democratico, ha depositato in commissione Affari costituzionali della Camera il nuovo testo base, il cosiddetto Rosatellum…

21 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Banche, Draghi: “In Europa il livello delle sofferenze rimane alto”

“Nonostante i recenti progressi il livello dei non performing loans nei bilanci delle banche europee resta alto”. Lo ha detto il presidente della Banca centrale…

21 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia