Nato: Piani per riportare al 2% del Pil spese per la difesa verranno presentati il 25 maggio | T-Mag | il magazine di Tecnè

Nato: Piani per riportare al 2% del Pil spese per la difesa verranno presentati il 25 maggio

“I piani nazionali di tutti gli Alleati che indichino come intendano raggiungere l’obiettivo di riportare al 2% del pil le spese per la Difesa sarà un importante elemento della discussione di oggi nella ministeriale esteri della Nato. Il piano è quello di prendere una decisione decidere quando i capi di stato si incontreranno nel vertice con Donald Trump del 25 maggio a Bruxelles”. Lo ha detto il segretatio generale dell’Alleanza, Jens Stoltenberg, sottolineando che i piani nazionali dovranno indicare non solo la spesa in denaro, ma anche gli investimenti sulle capacità e gli impegni di forse per le missioni ed operazioni della Nato. “Ovviamente -ha aggiunto – la struttura dei piani può essere diversa da paese a paese, ma la cosa più importante è avere un documento che illustri come vogliamo mettere in atto quanto concordato nel 2014”.

 

Scrivi una replica

News

Manchester, la valutazione del rischio attentati secondo gli italiani

L’attentato a Manchester, avvenuto la sera del 22 maggio 2017, subito dopo la chiusura del concerto della popstar Ariana Grande che si è tenuto alla…

23 Mag 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, nel primo trimestre Prodotto interno lordo in crescita dello 0,6%

“L’economia tedesca continua a crescere”. Lo rende noto Destatis, l’Istituto federale di statistica, attraverso la diffusione di un comunicato stampa. Nel primo trimestre 2017, il…

23 Mag 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Manchester, lo Stato islamico ha rivendicato la paternità dell’attentato

Il gruppo terrorista Stato islamico (IS) ha rivendicato l’attentato di Manchester. Lo ha fatto attraverso un comunicato diffuso dai canali ufficiali dell’organizzazione e non da…

23 Mag 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Terrorismo, Gentiloni: “Al G7 ribadiremo che la vigliaccheria non avrà la meglio”

“Lavoriamo in queste ore perché dal G7 di Taormina arrivi un messaggio il più possibile forte di impegno straordinario comune contro il terrorismo”. Lo ha…

23 Mag 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia