Conti pubblici, Istat: “Nel quarto trimestre rapporto deficit-Pil al 2,3%” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Conti pubblici, Istat: “Nel quarto trimestre rapporto deficit-Pil al 2,3%”

“Nel quarto trimestre del 2016 l’indebitamento netto delle AP in rapporto al Pil è stato pari al 2,3%, stabile rispetto allo stesso trimestre del 2015”. Lo rende noto l’ISTAT, l’Istituto nazionale di statistica, attraverso la diffusione di un comunicato stampa.
“In termini di incidenza sul Pil il saldo primario delle AP (indebitamento al netto degli interessi passivi) è risultato invariato a +1,7%; l’attivo del saldo corrente si è fortemente ridotto, scendendo a +0,9% dal +2,5% di un anno prima”. “La pressione fiscale è diminuita di 0,6 punti percentuali rispetto allo stesso trimestre del 2015, scendendo al 49,6%”, conclude l’ISTAT.

 

Scrivi una replica

News

Ocse: “Economia globale in crescita sia nel 2017 che nel 2018”

Nel 2017, il Prodotto interno lordo globale crescerà del 3,5%. Lo prevede l’OCSE, l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, nel suo ultimo Economic…

20 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ocse: “Nel 2017 il Pil dell’Italia crescerà grazie alla domanda interna”

Nel 2017 il Prodotto interno lordo dell’Italia dovrebbe aumentare dell’1,4%. Lo prevede l’OCSE, l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, nel suo ultimo Economic…

20 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Spagna, Rajoy: “La Catalogna? A nessuno piace questa situazione”

“A nessuno piace questa situazione, e a me neppure”. Lo ha detto il premier spagnolo, Mariano Rajoy, commentando, davanti al Congresso dei deputati di Madrid,…

20 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gentiloni: “Attraversiamo una fase di indiscutibile crescita”

“I segni della ripresa economica si sono trasformati in una indiscutibile crescita, ma dobbiamo essere prudenti e non perdere il momento nei nostri sforzi di…

20 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia