Corte dei Conti: “La ripresa economica c’è” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Corte dei Conti: “La ripresa economica c’è”

“Nonostante le incertezze iniziali, l’andamento dell’economia italiana sembra aver segnato un’inversione di marcia verso un’espansione meno fragile e più qualitativa”. È quanto rilevato dalla Corte dei Conti nel Rapporto 2017 sulla finanza pubblica. “Allo stesso tempo però – si legge nel rapporto – il sentiero del risanamento finanziario è per l’Italia più faticoso rispetto agli altri Paesi europei, anche se “necessario considerato il maggior livello del debito”. “In Italia – continua – il cuneo fiscale è di ben 10 punti superiore alla media del resto d’Europa: il 49% viene infatti prelevato a titolo di contributi e di imposte. I magistrati contabili parlano di limiti e dispersioni del sistema fiscale italiano ed evidenziano l’esigenza di ridurre la pressione fiscale sottolineando che un’esposizione tributaria tanto marcata non aiuta il contrasto all’economia sommersa e la lotta all’evasione”.

 

Scrivi una replica

News

Eurozona, Draghi: “L’espansione economica resta solida e ampia”

“L’espansione economica resta solida e ampia per quanto riguarda i settori e i Paesi della zona euro, sostenuta soprattutto dalla domanda interna”. Lo ha detto…

20 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Calcio, Malagò: “Commissariare la Figc è l’unica soluzione”

“Unica soluzione, commissariare la Figc”. Lo ha detto il presidente del Coni, Giovanni Malagò, intervenendo poco dopo le dimissioni dalla presidenza della FIGC presentate da…

20 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gentiloni: “Siamo finalmente tornati a crescere”

“L’Italia finalmente è tornata alla crescita economica, con una crescita tendenziale dell’1,8% quest’anno, che è molto importante non per la cifra in sé ma perché…

20 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Elezioni, Orlando: “Mdp vuole parlare? Meglio iniziare a farlo adesso”

Se il Movimento Democratico e Progressista “vuol parlare dopo, sarebbe meglio cominciare a farlo adesso”. Lo ha detto il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, commentando…

20 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia