Bce: “Crescita Eurozona sta guadagnando slancio e i rischi sono bilanciati” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Bce: “Crescita Eurozona sta guadagnando slancio e i rischi sono bilanciati”

“La ripresa nell’Eurozona sta guadagnando più slancio ed è a portata di mano la conferma di prospettive di crescita con rischi nel complesso bilanciati. Se economia e inflazione continueranno a migliorare, sarà possibile avviare il dibattito sulla ‘normalizzazione’ delle politiche della Bce”. È quanto affermato dall’esponente della Bce Yves Mersch in occasione di una conferenza a Tokyo. “Se l’economia dell’area euro recupera e l’inflazione continua a procedere in modo sostenibile verso l’obiettivo della Bce – ha aggiunto – sarà giustificato in futuro il dibattito sull’avvio della fase di normalizzazione delle politiche. Ogni discussione di questo tipo dovrebbe avvenire in modo strutturato, ordinato e adeguatamente prudente. In ogni caso, il Consiglio direttivo è convinto della necessità di mantenere un orientamento di politica monetaria accomodante senza deviare dal piano di attuazione delle misure già annunciate”.

 

Scrivi una replica

News

Macron: “Trump presente alla parata del 14 luglio a Parigi”

Donald Trump ha accettato l’invito da parte di Emmanuel Macron per assistere alla parata prevista per il 14 luglio a Parigi. Lo ha reso noto…

28 Giu 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Migranti, fondo Ue da 3,3 miliardi per aggredire le cause delle migrazioni

L’accordo raggiunto tra il Consiglio e il Parlamento europeo prevede il via libera a un piano da 3,3 miliardi di euro per aggredire le cause…

28 Giu 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Papa: “Le pensioni d’oro sono un’offesa al lavoro”

“Le ‘pensioni d’oro’ sono un’offesa al lavoro non meno grave delle pensioni troppo povere, perché fanno sì che le diseguaglianze del tempo del lavoro diventino…

28 Giu 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Migranti, governo sta valutando l’opportunità di negare l’approdo nei porti italiani

Da quanto si apprende da fonti governative, il governo italiano sta valutando la possibilità di negare l’approdo nei porti italiani alle navi che effettuano salvataggi…

28 Giu 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia