Bce: “Crescita Eurozona sta guadagnando slancio e i rischi sono bilanciati” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Bce: “Crescita Eurozona sta guadagnando slancio e i rischi sono bilanciati”

“La ripresa nell’Eurozona sta guadagnando più slancio ed è a portata di mano la conferma di prospettive di crescita con rischi nel complesso bilanciati. Se economia e inflazione continueranno a migliorare, sarà possibile avviare il dibattito sulla ‘normalizzazione’ delle politiche della Bce”. È quanto affermato dall’esponente della Bce Yves Mersch in occasione di una conferenza a Tokyo. “Se l’economia dell’area euro recupera e l’inflazione continua a procedere in modo sostenibile verso l’obiettivo della Bce – ha aggiunto – sarà giustificato in futuro il dibattito sull’avvio della fase di normalizzazione delle politiche. Ogni discussione di questo tipo dovrebbe avvenire in modo strutturato, ordinato e adeguatamente prudente. In ogni caso, il Consiglio direttivo è convinto della necessità di mantenere un orientamento di politica monetaria accomodante senza deviare dal piano di attuazione delle misure già annunciate”.

 

Scrivi una replica

News

Corea del Nord, Usa sospende esercitazione in Corea del Sud

Dopo lo storico vertice di Singapore tra Donald Trump e Kim Jong-Un, il Pentagono ha deciso di sospendere le esercitazioni militare in Corea del Sud.…

19 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Moscovici: «Rischio esistenziale per l’Europa»

«Lo dico senza drammatizzare: oggi, a undici mesi dalle elezioni europee, c’è un rischio esistenziale che plana sul progetto europeo». Si è espresso così il…

19 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Unhcr: «Record di persone in fuga nel 2017»

«Nel 2017 il numero di persone costrette a fuggire nel mondo a causa di guerre, violenze e persecuzioni ha raggiunto un nuovo record per il…

19 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a 65,4 dollari al barile e Brent a 74,8 dollari

Prezzo del petrolio in rialzo all’avvio dei mercati asiatici. Infatti, il greggio texano Wti è stato scambiato a 65,4 dollari al barile mentre il Brent…

19 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia