Eurozona, Draghi: “E’ troppo presto per dichiarare vittoria sull’inflazione” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Eurozona, Draghi: “E’ troppo presto per dichiarare vittoria sull’inflazione”

“E’ troppo presto per dichiarare vittoria” sull’inflazione. Lo ha detto il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi, intervenendo di fronte alla Camera dei rappresentanti olandese. “Le pressioni di base sui prezzi restano deboli e non registrano ancora un trend convincente al rialzo”. “I motori interni dell’inflazione, prima di tutto i salari, non rispondono ancora alla ripresa e all’assorbimento nel gap produttivo”. Quindi, “mantenere l’attuale, consistente livello di accomodamento monetario è ancora necessario per permettere un aumento delle pressioni inflattive di base e per sostenere l’inflazione complessiva nel medio termine”.

 

Scrivi una replica

News

Di Battista: “Non mi candiderò alle prossime elezioni”

“In maniera molto leale e sincera sono qui per darvi una notizia: ho deciso Di non ricandidarmi in Parlamento alle prossime elezioni. E’ una scelta…

21 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: “Nel 2017 Pil in aumento dell’1,5% in termini reali”

“Nel 2017 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) pari all’1,5% in termini reali”. Lo rende noto l’ISTAT, l’Istituto nazionale di statistica, attraverso…

21 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Rohani: “Annientate le fondamenta dell’Isis”

Il presidente iraniano Hassan Rohani ha dichiarato in diretta tv che le fondamenta dell’Isis sono state annientati. “Gli atti diabolici del gruppo terroristico sono finiti,…

21 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Nigeria, kamikaze in mosche: 20 le vittime

Un kamikaze nella moschea di Adamawa, nel nord della Nigeria, ha provocato la morte di 20 persone. Lo ha reso noto la polizia locale.…

21 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia