Terrorismo, la Coalizione internazionale anti-ISIS non può confermare la morte di al Baghdadi | T-Mag | il magazine di Tecnè

Terrorismo, la Coalizione internazionale anti-ISIS non può confermare la morte di al Baghdadi

La Coalizione internazionale anti-ISIS – ne fanno parte diversi Paesi occidentali, guidati dagli Stati Uniti – non può confermare la morte del leader del gruppo terrorista Stato islamico (o ISIS), Abu Bakr al Baghdadi, ipotizzata dalla Russia. Lo ha scritto in un email inviata all’Associated Press il portavoce della Coalizione, il colonnello Ryan Dillon. “Per il momento non possiamo confermare queste notizie”. Secondo Mosca, il leader dell’ISIS potrebbe essere stato ucciso in un raid aereo su Raqqa, in Siria, il 28 maggio.

 

Scrivi una replica

News

Musica: si è suicidato il cantante dei Linkin Park Chester Bennington

Il 41enne Chester Bennington, cantante dei gruppo numetal Linkin Park, è stato trovato morto nella sua casa di Los Angeles. Il musicista, che soffriva da…

21 Lug 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Terremoto di magnitudo 6,7 tra Turchia e isole greche. Due morti e oltre 100 feriti a Kos

Un terremoto – il cui epicentro è stato localizzato a dieci chilometri di profondità in una fetta di mare che si trova a dieci chilometri…

21 Lug 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: barile di Wti a 46,93 dollari, Brent a 49,32 dollari

In avvio di scambi il barile di Wti si è presentato a 46,93 dollari, il Brent a 49,32 dollari…

21 Lug 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread tra Btp e Bund a 156 punti

All’apertura degli scambi lo spread tra Btp e Bund si è attestato a 156 punti.…

21 Lug 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia