Esportazioni extra-Ue in forte crescita a maggio | T-Mag | il magazine di Tecnè

Esportazioni extra-Ue in forte crescita a maggio

Nell'arco dei primi cinque mesi del 2017 le vendite verso i Paesi al di fuori dell'Unione europea sono aumentate del 9,3% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno
di Redazione

A maggio, secondo le ultime rilevazioni dell’Istat, entrambi i flussi del commercio con i Paesi al di fuori dell’Unione europea hanno mostrato crescite sia a livello congiunturale che tendenziale. Bene anche il confronto trimestrale.

Dal resoconto mensile emerge infatti una crescita delle importazioni del 4,3% rispetto ad aprile e un +2,2% per le esportazioni. A comportare l’aumento generale delle vendite sono state soprattutto gli incrementi che hanno interessato l’export di beni di consumo non durevoli, +4%, e di beni strumentali, +4,3%. In crescita anche le esportazioni extra-Ue di beni strumentali, +1,6%, mentre energia e beni di consumo durevoli riportano cali rispettivamente del 6,3% e del 2,7%.
Come già detto, anche il confronto con maggio 2016 appare positivo. Rispetto ad un anno fa l’export extra-Ue è infatti aumentato di ben 13,9 punti percentuali (+22,3% per l’import). In questo caso – escludendo l’energia per la quale si registra un +39%, al netto della quale però le esportazioni sono cresciute comunque del 13,2% – il contributo maggiore è arrivato dai beni strumentali, con una crescita del 17,4%. Le vendite di beni di consumo sono invece aumentate dell’11,2% (+7,5% quelli durevoli e +12,3% quelli non durevoli), mentre quelle di beni intermedi del 9,6%.
Nel totale dei primi cinque mesi dell’anno si registra un aumento generale delle esportazioni extra-Ue del 9,3%, mentre il confronto tra il trimestre dicembre 2016-febbraio 2017 e marzo-maggio 2017 rivela un più lieve +1,5%.
Osservando i principali sbocchi commerciali, le esportazioni hanno registrato aumenti particolarmente consistenti verso i Paesi MERCOSUR (+38,2%), Cina (+35,3%), Russia (+26,7%) e Stati Uniti (+16%). Sul fronte dell’import, l’aumento più marcato ha interessato gli acquisti dal Giappone, +125,1%, e dall’India, +36,4%.

 

Scrivi una replica

News

OMS: nel 2016 nel mondo un bambino su dieci non ha ricevuto alcun vaccino

Secondo le ultime cifre diffuse dall’Organizzazione mdoniale della sanità nel 2016 12,9 milioni di bambini nel mondo non avrebbero ricevuto alcun vaccino. Si parla di…

24 Lug 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Assinform: mercato digitale in crescita del 2,8% nel primo trimestre

Nel primo trimestre del 2017 il mercato digitale è registrato una crescita del 2,8% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. E’ uno dei numeri…

24 Lug 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Caso Charlie, i genitori rinunciano a battaglia legale: “È troppo tardi”

I genitori del piccolo Charlie, affetto da una malattia degenerativa, sembrano intenzionati a rinunciare alle vie legali per le cure del figlio. L’annuncio, secondo quanto…

24 Lug 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti: Jared Kushner nega contatti con Mosca durante la campagna presidenziale

Secondo quanto si apprende da fonti statunitensi, il genero di Donald Trump, Jared Kushner, ha smentito di avere avuto contatti con le autorità russe o…

24 Lug 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia