Eurozona, Draghi: “Dall’inizio del Qe, Pil in crescita del 3,5%” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Eurozona, Draghi: “Dall’inizio del Qe, Pil in crescita del 3,5%”

Dall’inizio del Quantitative easing, il programma di acquisto di titoli di Stato, nel gennaio 2015, il Prodotto interno lordo dell’Eurozona è cresciuto del 3,6%. Lo ha detto il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi, intervenendo nel corso del forum della banche centrali a Sintra, in Portogallo. Draghi ha sottolineato anche che la crescita della zona euro è stata superiore a quella degli Stati Uniti “dopo il Qe1 e il Qe2 nello stesso periodo”. Dal gennaio 2015, “l’occupazione è cresciuta di oltre quattro milioni”, ha concluso.

 

Scrivi una replica

News

Rohani: “Annientate le fondamenta dell’Isis”

Il presidente iraniano Hassan Rohani ha dichiarato in diretta tv che le fondamenta dell’Isis sono state annientati. “Gli atti diabolici del gruppo terroristico sono finiti,…

21 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Nigeria, kamikaze in mosche: 20 le vittime

Un kamikaze nella moschea di Adamawa, nel nord della Nigeria, ha provocato la morte di 20 persone. Lo ha reso noto la polizia locale.…

21 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli id Stato: spread Btp/Bund a 143 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 143 punti.…

21 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, Amsterdam avrà la nuova sede dell’Agenzia europea del farmaco

Amsterdam sarà la futura sede dell’Agenzia europea del farmaco (EMA). La capitale olandese è stata scelta tra una rosa di diverse candidate, tra cui Milano.…

20 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia