Standard&Poor’s: “Stima Pil 2017 rivista in rialzo a +1,2%” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Standard&Poor’s: “Stima Pil 2017 rivista in rialzo a +1,2%”

Standard&Poor’s ha rivisto al rialzo le stime del Pil dell’Italia per il 2017 al +1,2% dal +0,9%. Rimane invariata investe la stime per il 2018 all’1%. “Tra i Paesi dell’Eurozona, la performance dell’Italia resta più preoccupante nonostante la revisione al rialzo del Pil del primo trimestre a +0,4% da +0,2%”, ha dichiarato il capo economista di S&P Global Ratings, Jean-Michel Six. L’agenzia ha alzato anche le stime della Germania a +2% e +1,7% per quest’anno e l’anno prossimo da +1,6% e +1,5%, della Francia a +1,6% e +1,7% da +1,4% e +1,5% e della Spagna a +3% e +2,6% da +2,5% e +2,1%.
Sulla base di queste revisioni, il Pil dell’Eurozona nel complesso viene rivisto a +2% nel 2017 contro il +1,6% stimato a marzo e a +1,7% nel 2018 da +1,5%.
Inoltre secondo S&P, la Bce allungherà il Qe al 2018 ma ad un ritmo di acquisti più lento.

 

Scrivi una replica

News

Stati Uniti, sparatoria in una scuola del Kentucky: un morto

Una sparatoria in una scuola del Kentucky, ha provocato un morto e diversi feriti. L’autore è stato arrestato e la situazione al momento è sotto…

23 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Padoan: “Colleghi dell’Ecofin preoccupati per l’elezioni in Italia”

“I colleghi dell’Ecofin sono al corrente che è previsto uno scenario d’incertezza nelle elezioni italiane, e siccome associano questo al fatto che in quattro anni…

23 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Assogestioni: “La raccolta del 2017 vicina ai 100 miliardi”

Stando ai dati riportati da Assogestioni “a dicembre la raccolta netta del comparto del risparmio gestito è stata positiva per 2,3 miliardi di euro portando…

23 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ocse a Italia: “Su riforme niente passi indietro”

“La storia non si può riscrivere”. Lo ha detto il segretario generale dell’Ocse, Angel Gurrìa, che fa il punto sull’Italia a poche settimane dal voto…

23 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia