Bce: “Npl grande nodo banche” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Bce: “Npl grande nodo banche”

“La massa di sofferenze nell’Eurozona, pari a circa 1.000 miliardi di euro, è calata in media al 6% da un picco dall’8% nel 2013 ma resta uno dei più grandi problemi che le banche devono affrontare”. Lo ha detto Victor Constancio, vice-presidente della Bce, in un articolo per il Boersen Zeitung, nel quale ha sottolineato l’enorme differenza tra i Paesi dell’Eurozona con sei di essi che hanno una media di Npl superiore al 10%. “Non esiste una soluzione unica per risolvere il problema ma occorre mettere a punto una strategia onnicomprensiva adottando diversi strumenti”, ha aggiunto il vice-presidente. “E la Bce sta già lavorando in quest’ottica e ha diramato una serie di linee guide alle banche sotto la sua vigilanza”. Constancio ha suggerito le società di gestione degli attivi nazionali, ossia le bad bank, come strumento da utilizzare contemporaneamente per affrontare il problema degli Npl.

 

Scrivi una replica

News

Kazakhstan, Nazarbayev si dimette

Dopo quasi 30 anni di potere, Nursultan Nazarbayev, 78 anni, si è dimesso da presidente del Kazakhstan. Lo ha annunciato nel corso di un discorso…

19 Mar 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Migranti, Ue: «Servono soluzioni urgenti»

«La Commissione segue da vicino gli eventi nel Mediterraneo e ribadisce quanto siano urgenti soluzioni prevedibili per gli sbarchi e rinnova ancora una volta agli…

19 Mar 2019 / 1 Commento / Leggi tutto »

Migranti, Conte: «Non dobbiamo strumentalizzare»

«Di fronte alla singola emergenza siamo tutti in difficoltà: dobbiamo tutti impegnarci a non strumentalizzare il singolo caso perché di fronte all’emergenza siamo tutti coinvolti».…

19 Mar 2019 / 1 Commento / Leggi tutto »

Conte: «L’Ue deve rimanere unita dalla Brexit ai rapporti con la Cina»

«Se non saprà rimanere unita, l’Ue non potrà essere forte né competitiva, prima di tutto sul piano politico, nel definire e nel perseguire la propria…

19 Mar 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia