Ocse: “L’Italia è il Paese appartenente alla zona con più anziani nelle amministrazioni pubbliche” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ocse: “L’Italia è il Paese appartenente alla zona con più anziani nelle amministrazioni pubbliche”

“Nel 2015, tra i i paesi appartenenti all’Ocse l’Italia è stato quello con la più alta percentuale di impiegati al di sopra dei 55 anni nelle amministrazioni pubbliche”. È quanto emerge dall’ultimo report dell’organizzazione Uno sguardo sulla pubblica amministrazione 2017, che sottolinea come dal 2010 c’è stato un aumento dal 31% al 45%. Mentre nell’intera area Ocse si registra la media dei lavoratori sopra i 55 anni è del 24% e del 18% di quella sotto i 34 anni. “L’occupazione femminile nel pubblico impiego dei paesi appartenenti all’area Ocse è al 58%, mentre nel privato è al 45%”, si legge ancora nella nota.”Alcuni settori chiave del pubblico, come gli insegnati e gli infermieri, sono pesantemente dominati dalle donne”. “Questi dati rispecchiano – aggiunge l’organizzazione – condizioni di lavoro più flessibili nel settore pubblico rispetto al privato. Nel 2015, la presenza di impiegate registrate nelle pubbliche amministrazioni degli stati Ocse è stata del 53%”.

 

Scrivi una replica

News

Germania, Steinmeier: “Formare un governo al più presto”

“Tutte le controparti politiche elette al parlamento tedesco hanno l’obbligo e l’interesse comune di servire il paese”. Così il presidente della Repubblica federale tedesca, Frank-Walter…

20 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Eurozona, Draghi: “L’espansione economica resta solida e ampia”

“L’espansione economica resta solida e ampia per quanto riguarda i settori e i Paesi della zona euro, sostenuta soprattutto dalla domanda interna”. Lo ha detto…

20 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Calcio, Malagò: “Commissariare la Figc è l’unica soluzione”

“Unica soluzione, commissariare la Figc”. Lo ha detto il presidente del Coni, Giovanni Malagò, intervenendo poco dopo le dimissioni dalla presidenza della FIGC presentate da…

20 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gentiloni: “Siamo finalmente tornati a crescere”

“L’Italia finalmente è tornata alla crescita economica, con una crescita tendenziale dell’1,8% quest’anno, che è molto importante non per la cifra in sé ma perché…

20 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia