Italia-Francia | T-Mag | il magazine di Tecnè

Italia-Francia

Rassegna: dalle mosse di Vivendi per Telecom e Mediaset al muro per l'acquisizione dei cantieri di Saint Nazaire, gli intrecci finanziari dei due paesi. Ne scrive Repubblica
di Redazione

Il muro francese contro l’acquisizione dei cantieri di Saint Nazaire da parte di Fincantieri, per quanto secondo Parigi sia solo “temporaneo” e volto a proseguire nelle negoziazioni, è solo l’ultimo di una serie di incroci finanziari, industriali e – in ultima analisi – politici tra una sponda e l’altra delle Alpi. Ultima in ordine cronologico è stata la partita incrociata Vivendi-Telecom-Mediaset a scaldare gli animi, con le incursioni del finanziere bretone Vincent Bolloré nel capitale della compagnia Tlc prima e del Biscione poi. Operazione, quest’ultima, arrivata dopo aver fatto carta straccia di un accordo con i Berlusconi per rilevare la pay-tv Premium e scambiarsi un pacchetto azionario. E per la quale il ministro Carlo Calenda ha giocato commenti taglienti giudicandola “ostile e un po’ opaca”. Altro che rose e fiori, come dicevano stamane dall’Eliseo, dunque negli ultimi rapporti industriali tra Roma e Parigi.

Continua a leggere su Repubblica.it

 

Scrivi una replica

News

Germania, Schäuble eletto presidente del Bundestag

Wolfgang Schäuble è stato eletto presidente del Bundestag, il parlamento tedesco. Classe 1942, tra le altre cose, Schäuble è stato anche ministro dell’Interno, ministro delle…

24 Ott 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Spagna, anche con elezioni anticipate l’applicazione dell’art.155 non si può evitare

Anche convocando anticipatamente le elezioni, il presidente della Catalogna, Carles Puigdemont, non può evitare l’applicazione dell’articolo 155 della Costituzione spagnola annunciato dal governo spagnolo sabato.…

24 Ott 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gentiloni: “Disponibile a discutere sui referendum per l’autonomia”

“Guardo con interesse, rispetto, disponibilità alla discussione aperta dai referendum sul tema dell’autonomia”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Paolo Consiglio, intervenendo da Marghera,…

24 Ott 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Tusk: “Come andrà a finire dipende da Londra”

“Dipende da Londra come andrà a finire: con un buon accordo, senza accordo o senza Brexit”. Lo ha detto Donald Tusk, presidente del Consiglio europeo,…

24 Ott 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia