Barcellona, la cellula jihadista stava preparando un attacco più ampio | T-Mag | il magazine di Tecnè

Barcellona, la cellula jihadista stava preparando un attacco più ampio

Mohamed Houli Chemal – uno dei presunti membri della cellula jihadista che ha condotto l’attentato di Barcellona giovedì scorso – sostiene che il gruppo preparava un’azione di proporzioni più ampie, con l’utilizzo di esplosivi. Lo riporta l’agenzia di stampa Reuters, citando “una fonte giudiziaria”. Chemal, arrestato dopo l’esplosione nell’abitazione di Alcanar, a sud-est di Barcellona, avvenuta il giorno prima dell’attacco, è stato ascoltato dall’Audiencia Nacional, l’alta corte con giurisdizione su tutto il territorio spagnolo.

 

Scrivi una replica

News

Milano, incidente sul lavoro: tre morti

Incidente sul lavoro a Milano, dove tre operai hanno perso la vita a causa in intossicazione da esalazione tossiche durante un operazione di pulizia di…

17 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 141 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 141 punti.…

17 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Confcommercio, lanciata la previsione mensile del Pil: a gennaio +0,1%

Il Centro Studi della Confcommercio lancia per la prima volta la stima del Pil mensile. Nel mese di gennaio l’indicatore ha stimati una crescita dello…

16 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gentiloni: “I reati sono diminuiti grazie all’impegno delle forze dell’ordine”

“Sono diminuiti i reati grazie all’impegno straordinario delle forze dell’ordine”. Così il premier, Paolo Gentiloni, nel corso della cerimonia di avvicendamento al Comando generale dell’Arma…

16 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia