Terremoto di magnitudo 7.1 in Messico. Oltre 240 i morti accertati | T-Mag | il magazine di Tecnè

Terremoto di magnitudo 7.1 in Messico. Oltre 240 i morti accertati

Sono oltre 240 (l’ultimo bilancio parla di 248 vittime accertate) i morti causati dal terremoto di magnitudo 7.1 che ha interessato il Messico. Il crollo di una scuola a Città del Messico (dove le vittime accertate sono 117) ha provocato la morte di 26 bambini, mentre circa altri 30 risultano ancora dispersi.
I soccorsi stanno continuando a scavare tra le macerie, ma secondo una stima della United States Geological Survey le vittime totali potrebbero superare le mille unità.
Appresa la notizia, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha espresso su Twitter la sua solidarietà: “Dio benedica il popolo di Città del Messico. Siamo con voi e saremo accanto a voi”.
“Questa notte – si legge invece in un tweet di Barack Obama, scritto in spagnolo – penso ai nostri vicini in Messico ed ai nostri amici messicano-americani, state al sicuro ed un forte abbraccio a tutti”.

 

Scrivi una replica

News

Germania, Annegret Kramp-Karrenbauer è la nuova presidente della CDU

Annegret Kramp-Karrenbauer è la nuova presidente della CDU, l’Unione Cristiano-Democratica di Germania tedesca. Al primo turno nessuno dei tre candidati alla presidenza della CDU ha…

7 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Tria: «Le mie dimissioni sono un’ipotesi che non esiste»

«Le dimissioni sono un’ipotesi che non esiste». Lo ha affermato il ministro dell’Economia, Giovanni Tria, smentendo così ogni voce riguardo sue possibili dimissioni. Tria ha…

7 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Ministro Sanità: «Pronti a ponte aereo per garantire farmaci»

«Il Regno Unito è pronto a realizzare un ponte aereo per garantire le forniture di farmaci d’importazione nell’eventualità di intoppi al porto di Dover, o…

7 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Usa, capo staff della Casa Bianca prossimo alle dimissioni

Secondo alcuni media statunitensi, il capo dello staff della Casa Bianca, John Kelly, dovrebbe presentare a breve le dimissioni.L’uscita di Kelly sarebbe legata ai malumori…

7 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia