Verso le elezioni politiche | T-Mag | il magazine di Tecnè

Verso le elezioni politiche

Le intenzioni di voto alle politiche nel sondaggio di Tecnè per Matrix del 17 ottobre
di Redazione

Se si votasse oggi il 26,2% degli elettori intervistati da Tecnè nel sondaggio per Matrix del 17 ottobre 2017 – andrebbero a votare il 55,1%, mentre l’area degli incerti/astensione si attesta al momento al 44,9% – darebbe la propria preferenza al Partito democratico. Il M5S, invece, otterrebbe il 25,7%. A seguire Forza Italia, con il 16% delle preferenze (al 15,6% un mese fa) e la Lega Nord con il 15,5% (dal precedente 15,2%). Fratelli d’Italia si attesterebbe al 5,2%, Articolo 1 – Mdp al 3,6, Sinistra italiana al 2,1%, Alternativa popolare al 2% (altri partiti si collocano al 3,6%).

Se si allarga lo sguardo al consenso alle principali aree politiche, considerati gli effetti del Rosatellum bis che tra pochi giorni approderà all’Aula del Senato, il centrodestra otterrebbe il 36,3% (264 seggi, ma 246 con il Consultellum; la stima è stata effettuata in base alle media delle ultime cinque rilevazioni, con i seggi uninominali del Rosatellum attribuiti ai singoli partiti in base al peso all’interno della coalizione), il centrosinistra il 28,3% (176 seggi, ma 178 con il Consultellum), il M5S il 25,9% (169, ma 176), la sinistra il 7% (17 seggi, ma 26 con il Consultellum).

NOTA METODOLOGICA
Campione rappresentativo della popolazione maggiorenne residente in Italia
Numerosità del campione: 1.000 casi – Metodo di rilevazione: CATI-CAMI-CAWI
Margine di errore: +/- 3,1% (sui risultati a livello dell’intero campione)
Data di effettuazione delle interviste: 16 ottobre 2017
Committente: Matrix – RTI
Soggetto realizzatore: Tecnè S.r.l.

 

Scrivi una replica

News

Dl Dignità, Di Maio: «La fiducia? Spero di no»

«Spero di no, però mi aspetto, e questo lo auspico, perché il Parlamento è sovrano, che ci sia un atteggiamento costruttivo sulle modifiche. Se poi…

20 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Alessandro Rivera sarà il prossimo direttore generale del Mef

Alessandro Rivera sarà il nuovo direttore generale del ministero del ministero dell’Economia. Lo riferisce l’agenzia Reuters, citando «tre fonti vicine alla situazione». Ha 47 anni…

20 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Inps, Di Maio: «Boeri? Non ho il potere di rimuoverlo»

Il presidente dell’INPS «Boeri? Io non ho il potere di rimuovere questa persona: o scade oppure resta lì». Lo ha detto il vice premier Luigi…

20 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cdp, Fabrizio Palermo nuovo amministratore delegato

Fabrizio Palermo è il nuovo amministratore delegato di CDP, la Cassa depositi e Prestiti. Lo riferisce l’agenzia di stampa Reuters, citando «tre fonti vicine alla…

20 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia