Giustizia, via libera del Cdm al decreto legislativo sulle intercettazioni | T-Mag | il magazine di Tecnè

Giustizia, via libera del Cdm al decreto legislativo sulle intercettazioni

Il decreto legislativo, che riforma la disciplina delle intercettazioni, è stato approvato dal Consiglio dei ministri, su proposta del ministro della Giustizia, Andrea Orlando. Adesso il testo dovrà passare all’esame delle commissioni Giustizia per i pareri e poi tornare in Cdm. “Noi non limitiamo l’uso delle intercettazioni ma contrastiamo l’abuso, sappiamo che questo strumento è fondamentale per le indagini e in nessuno modo vogliamo limitare la possibilità di disporre di uno strumento per la magistratura fondamentale per contrastare i reati più gravi ma è evidente che in questi anni ci sono stati frequenti abusi”, ha commentato il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni.

 

Scrivi una replica

News

Usa-Corea del Nord, Trump cancella l’incontro con Kim Jong-un

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha deciso di cancellare l’incontro con il leader nordcoreano Kim Jong-un. L’annuncio – Trump ha scritto una lettera…

24 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Berlusconi: «Non avrà il sostegno di Forza Italia»

«Tale governo non potrà vedere il sostegno di Forza Italia, sia per la partecipazione di una forza politica con noi del tutto incompatibile come il…

24 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Pd, Renzi: «Orgogliosi di essere diversi, alternativi alle urla»

«E’ necessario che l’opposizione, a cominciare dal Pd, si attrezzi. Con calma, senza isterismi, senza rabbia. E senza parlarsi addosso». Lo ha scritto nella sua…

24 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Fisco, Salvini: «La flat tax in Italia può funzionare»

«La flat tax in Italia può funzionare». Lo ha scritto su Twitter il leader della Lega, Matteo Salvini, postando un link di un articolo di…

24 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia