Beirut: “Saltato il contratto per il gas con Mosca” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Beirut: “Saltato il contratto per il gas con Mosca”

“Eravamo praticamente sul punto di firmare il nostro primo contratto per lo sviluppo di giacimenti di gas grazie alla partecipazione di compagnie russe: ora stiamo assistendo a un tentativo d’impedire al Libano questo percorso.Le stesse forze che hanno destabilizzato la Siria stanno cercando di minare il Libano”. Lo ha detto Gebran Bassil, ministro degli Esteri libanese, in occasione dell’incontro con il suo omologo Serghei Lavrov, a Mosca.”C’è una campagna volta a intimidire il Libano e a creare ostacoli ai suoi progressi sotto vari pretesti, c’è il desiderio di mettere determinate forze connesse al terrorismo sulla nostra strada”, ha aggiunto.”Alcune parti stanno cercando di usare certe forze per deporre il capo di Stato libanese e che quindi Beirut nella fase attuale conta su un’ulteriore cooperazione bilaterale con la Russia così come nella ricostruzione della Siria”, ha concluso il ministro libanese.

 

Scrivi una replica

News

Eurozona, a giugno indice Pmi in aumento rispetto al mese precedente

A giugno attività economica dell’Eurozona in crescita, trainata dai servizi. Lo sostiene il sondaggio Pmi curato da IHS Markit. L’indice preliminare composito – che unisce…

22 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Dazi, Boccia (Confindustria): «Fanno del male all’Italia e all’Europa»

«Siamo un Paese ad alta vocazione di export e quindi i dazi fanno del male all’Italia e all’Europa. Ecco perché su questo aspetto dobbiamo essere…

22 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Francia, nel primo trimestre il Pil rallenta a +0,2%

Nel primo trimestre 2018, il Prodotto interno lordo della Francia è cresciuto dello 0,2%, in rallentamento rispetto al trimestre precedente (+0,7%). Lo rende noto l’INSSE,…

22 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Di Maio: «Spero che settimana prossima possa partire il decreto dignità»

«Spero che la settimana prossima possa partite il decreto dignità». Lo ha affermato Luigi Di Maio arrivando al congresso Uil. «La norma eliminerà la burocrazia…

22 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia