Cresce il patrimonio delle 500 persone più ricche del mondo | T-Mag | il magazine di Tecnè

Cresce il patrimonio delle 500 persone più ricche del mondo

Un aumento consistente e dovuto in larga parte all'aumento di valore del mercato azionario
di Redazione

Il patrimonio delle 500 persone più ricche del mondo è cresciuto in modo notevole, quest’anno: l’indice dei miliardari di Bloomberg rivela che rispetto al 2016 la loro ricchezza complessiva è aumentata di mille miliardi di dollari – 837 miliardi di euro circa –, ovvero il 23% in più. In tutto possiedono 5,3 migliaia di miliardi di dollari, pari al 6,6% della ricchezza globale.

Nessuno possiede più di Jeff Bezos, il fondatore e Ceo di Amazon: con i suoi 99,6 miliardi di dollari – solo nell’ultimo hanno ne ha guadagnati 34,2 miliardi –, è l’uomo più ricco del mondo, prendendo il posto che dal 2013 era occupato da Bill Gates, fondatore di Microsoft, che attualmente ha comunque un patrimonio stimato in 91,3 miliardi di dollari (dal 1994 Gates ha donato in beneficienza 35 miliardi).

Ad aiutare la scalata di Bezos il boom dei titoli Amazon, che quest’anno hanno guadagnato il 50% spingendosi sopra i 1.000 dollari per azione.

L’investitore Warren Buffet, il proprietario di Zara, Amancio Ortega, e il fondatore e CEO di Facebook, Mark Zuckerberg, occupano rispettivamente il terzo, il quarto e il quinto posto della classifica: complessivamente possiedono 425 miliardi di dollari, pari a circa un quarto del Prodotto interno lordo italiano.

Se si considera la nazionalità, i miliardari cinesi sono quelli che hanno guadagnato di più nel 2017 – complessivamente possiedono 177 miliardi in più rispetto allo scorso anno –, quelli russi sono riusciti a superare le difficoltà nate dopo l’annessione della Crimea: quest’anno si sono arricchiti di 29 miliardi, accumulando complessivamente una fortuna di 275 miliardi, superiore a quella che possedevano prima dell’entrata in vigore delle sanzioni.

Il 2017 è stato un anno estremamente positivo per i miliardari delle tecnologie – i 57 miliardari hi-tech hanno guadagnato 262 miliardi di dollari (+35% rispetto al 2016) –, mentre per altri lo è stato meno: nell’elenco, che include le 500 persone più ricche del mondo, in 58 possiedono meno di quanto avevano nel 2016, perdendo complessivamente 46 miliardi di dollari.

La classifica include anche qualche italiano: il primo è Giovanni Ferrero, alla posizione numero 33, con 24,2 miliardi di dollari, seguito da Leonardo del Vecchio, fondatore di Luxottica, 37esimo in graduatoria, con 22,5 miliardi.

 

Scrivi una replica

News

Commercio, a giugno export dei prodotti industriali in crescita

«A giugno 2018 si stima una crescita congiunturale per le esportazioni (+4,6%) e un più contenuto aumento per le importazioni (+0,3%). Il sostenuto incremento congiunturale…

10 Ago 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regno Unito, nel secondo trimestre Pil in crescita dello 0,4% su base mensile

Nel secondo trimestre 2018, il Prodotto interno lordo del Regno Unito è cresciuto dello 0,4% su base mensile. Lo rende noto l’Office for Nationals Statistics,…

10 Ago 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Giappone, Pil in crescita dello 0,5% nel secondo trimestre

Il Pil del Giappone nel secondo trimestre del 2018 ha registrato una crescita dello 0,5% su base trimestrale e dell’1,9% su base annuale. I dati…

10 Ago 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Trump: «Usa raddoppia dazi su metalli della Turchia, passando dal 10 al 20%»

«Ho appena autorizzato un raddoppio dei dazi sull’acciaio e l’alluminio della Turchia in quanto la loro valuta, la lira turca, è in rapido calo nei…

10 Ago 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia