Elezioni, il centrodestra ha offerto a Parisi la candidatura a presidente della Regione Lazio | T-Mag | il magazine di Tecnè

Elezioni, il centrodestra ha offerto a Parisi la candidatura a presidente della Regione Lazio

La coalizione di centrodestra ha offerto a Stefano Parisi, leader di Energie PER l’Italia, la candidatura alla presidenza della Regione Lazio. Lo ha annunciato su Facebook Stefano Parisi. “Oggi ho ricevuto l’invito dai leader del Centrodestra a candidarmi come Governatore della Regione Lazio”, ha scritto. “E’ una scelta difficile perché tanti di voi hanno lavorato per costruire le liste e la nostra presenza alle elezioni per Camera e Senato, divenuta ora incompatibile con la mia candidatura alla guida della coalizione nella Regione della Capitale. Abbiamo tuttavia deciso di accettare perché siamo un partito nuovo, costruito in solo un anno di lavoro e dobbiamo innanzitutto consolidare la nostra presenza in tutta Italia, nelle comunità, nei territori. Una sfida al di fuori dalla coalizione avrebbe proposto gli evidenti rischi connessi alla poca visibilità mediatica nel breve periodo della campagna elettorale”.

 

Scrivi una replica

News

Ue: «Ancora contatti per trovare una soluzione alla nave Diciotti»

«Sul caso della nave Diciotti, i contatti con gli Stati membri sono ancora in corso, siamo al lavoro per trovare una soluzione al più presto».…

21 Ago 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Giornalismo, è morto il vignettista satirico Vincino

Il vignettista satirico Vincino, pseudonimo di Vincenzo Gallo, è morto oggi, martedì 21 agosto 2018, a Roma. Lo ha reso noto l’edizione online del Foglio,…

21 Ago 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Trump: «Conseguenze gravi per chi cerca di superare illegalmente il confine»

«Mi spiace dover ribadire che ci sono conseguenze serie e sgradevoli per l’attraversamento del Confine negli Stati Uniti in modo ILLEGALE! Se non ci fossero…

21 Ago 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Corea del Nord, Kim: «La sanità pubblica non ha fatto passi in avanti anzi è sempre più passiva»

Kim Jong-Un ha criticato la sanità pubblica nordcoreana. L’accusa principale è quella degli scarsi progressi che ha avuto questo settore.…

21 Ago 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia