Commercio, Calenda: “Conviene che i mercati siano ben aperti” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Commercio, Calenda: “Conviene che i mercati siano ben aperti”

“I proclami che sento fare in campagna elettorale” sull’introduzione di dazi o “sull’idea di tassare le multinazionali, che vorrebbe semplicemente dire farle scappare dal Paese, non è politica industriale, tutto questo è politica elettorale”. Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, intervenendo a margine dell’Annual meeting di Bhge, a Firenze. “Conviene che i mercati siano ben aperti in maniera da poter esportare le nostre merci e il made in Italy. Altra cosa è la battaglia contro il dumping che noi abbiamo condotto strenuamente in Europa, per esempio riuscendo a non far riconoscere lo status di economia di mercato ai cinesi, o la nuova normativa sulla golden power”. “Questo è un modo pragmatico di combattere quelli che sono i comportamenti scorretti e riequilibrare la globalizzazione”, ha concluso.

 

Scrivi una replica

News

Commercio, l’Ue sta preparando le contromisure per gli eventuali dazi Usa sulle auto europee

L’Ue sta stilando una lista di contromisure per gli eventuali dazi imposti dagli Stati Uniti sulle importazioni delle auto europee. Lo ha annunciato il commissario…

19 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Putin: «L’incontro con Trump è stato tutto sommato è stato un successo»

«Tutto sommato un successo». Lo ha detto il presidente della Russia, Vladimir Putin, commentando l’incontro a Helsinki con il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump,…

19 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Bruxelles: «I Paesi dell’Ue non sono ancora abbastanza pronti ad affrontarla»

I 27 Paesi dell’Unione europea «non sono ancora abbastanza pronti» ad affrontare tutti gli scenari possibili in cui si andrà a concretizzare la Brexit. Lo…

19 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Approvata legge che definisce Israele «Stato-nazione del popolo ebraico»

La Knesset – il Parlamento israeliano – ha approvato la scorsa notte una legge che definisce Israele come «Stato-nazione del popolo ebraico». I voti a…

19 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia