Turchia, Mogherini: “Essenziale il rispetto dello stato di diritto e delle libertà fondamentali” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Turchia, Mogherini: “Essenziale il rispetto dello stato di diritto e delle libertà fondamentali”

“Miglioramenti concreti e duraturi su stato di diritto e libertà fondamentali restano essenziali per le prospettive delle relazioni Ue-Turchia”. Lo hanno detto l’Alto rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza, Federica Mogherini, e il commissario Johannes Hahn, commentando l’arresto del direttore della sezione turca di Amnesty International. “La non attuazione delle sentenze, inclusa quella recente della Corte costituzionale e la continuazione della detenzione di due giornalisti, oltre a minare lo stato di diritto rischia di stabilire un infelice precedente gettando seri dubbi sull’esistenza di mezzi di ricorso legali effettivi”, hanno concluso.

 

1 Commento per “Turchia, Mogherini: “Essenziale il rispetto dello stato di diritto e delle libertà fondamentali””

  1. FIGONE

    mi chiedo se la mogherini sa se l’Italia abbia rispettato lo stato di diritto quando ha commissionato l’omicidio di ILARIA ALPI in somalia?

Scrivi una replica

News

Di Maio: «La legge di bilancio deve essere amica degli italiani»

«La legge di bilancio deve esser amica degli italiani». Lo ha detto il vice presidente del Consiglio, Luigi Di Maio, intervenendo a Radio 24. «Dopo…

20 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Lavoro, a luglio domande di disoccupazione presentate all’INPS in crescita

A luglio 2018, le domande di disoccupazione presentate all’INPS sono state 279.836, in crescita del 9,4% rispetto a luglio 2017. Lo rende noto l’INPS attraverso…

20 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Fisco, Di Maio: «L’aumento dell’IVA è una fake news»

«È una fake news». Lo ha detto il vice presidente del Consiglio, Luigi Di Maio, smentendo, a Radio 24, un futuro aumento dell’IVA. «Non è…

20 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ocse: «Nel 2018 il Prodotto interno lordo italiano crescerà dell’1,2%»

Nel 2018, il Prodotto interno lordo dell’Italia crescerà dell’1,2%. Lo prevede l’OCSE, l’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo economico, rivedendo al ribasso la stima…

20 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia