Italia infelice a causa della corruzione e della scarsa libertà di fare scelte di vita | T-Mag | il magazine di Tecnè

Italia infelice a causa della corruzione e della scarsa libertà di fare scelte di vita

“Scarsa libertà di fare scelte di vita e percezione della corruzione. Sono le palle al piede che ostacolano la felicità degli italiani, alle prese sì con l’uscita dalla crisi economica, ma anche con un livello di insoddisfazione che non combacia con il ritmo della ripresa in atto”. È quanto emerge da uno studio dell’Ufficio valutazione impatto del Senato dedicato ai Bes, i nuovi indicatori di benessere che il governo intende affiancare nel Def di quest’anno a quelli di finanza pubblica. “Nel World Happiness Report 2017, evidenzia il dossier, l’Italia risulta 48/a su 155 paesi (dietro Uzbekistan e Ecuador), molto più indietro dei principali paesi europei e appena davanti all’Algeria; cioè rientrava nel 31% dei paesi più felici al mondo. Ma nelle classifiche del Pil pro capite della Banca Mondiale, l’Italia risulta 30/a su 187 paesi, cioè nel 16% dei paesi più prosperi”, si legge nella nota.

 

Scrivi una replica

News

Ue: «Ancora contatti per trovare una soluzione alla nave Diciotti»

«Sul caso della nave Diciotti, i contatti con gli Stati membri sono ancora in corso, siamo al lavoro per trovare una soluzione al più presto».…

21 Ago 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Giornalismo, è morto il vignettista satirico Vincino

Il vignettista satirico Vincino, pseudonimo di Vincenzo Gallo, è morto oggi, martedì 21 agosto 2018, a Roma. Lo ha reso noto l’edizione online del Foglio,…

21 Ago 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Trump: «Conseguenze gravi per chi cerca di superare illegalmente il confine»

«Mi spiace dover ribadire che ci sono conseguenze serie e sgradevoli per l’attraversamento del Confine negli Stati Uniti in modo ILLEGALE! Se non ci fossero…

21 Ago 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Corea del Nord, Kim: «La sanità pubblica non ha fatto passi in avanti anzi è sempre più passiva»

Kim Jong-Un ha criticato la sanità pubblica nordcoreana. L’accusa principale è quella degli scarsi progressi che ha avuto questo settore.…

21 Ago 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia