Beauty industry, il Gruppo Maletti porta oltreoceano la qualità Made in Italy | T-Mag | il magazine di Tecnè

Beauty industry, il Gruppo Maletti porta oltreoceano la qualità Made in Italy

L'azienda italiana, leader nella produzione di arredi per hair stylist & spa, annuncia in occasione del Cosmoprof 2018 le due nuove sinergie commerciali con la statunitense Belvedere e la tedesca Olymp
di Redazione

Nell’ambito della beauty industry il Gruppo Maletti – azienda fondata nel 1936 da Guerrino Maletti, padre dell’attuale presidente Danilo e del vicepresidente Guido – è un punto di riferimento, essendo leader nella produzione di arredi per hair stylist & spa. L’azienda italiana, con sede a Scandiano (RE), in occasione del Cosmoprof Worldwide Bologna – giunto alla 51esima edizione, al via da giovedì 15 a domenica 18 marzo – annuncia due recenti sinergie commerciali siglate con importanti aziende del settore beauty design: la statunitense Belvedere e la tedesca Olymp, entrambe con un’esperienza consolidata.

[Gruppo Maletti]

Il Gruppo Maletti, data la profonda conoscenza del settore, ha introdotto negli anni importanti novità nell’arredo per salone da parrucchiere a livello mondiale. Tradizione e innovazione, da un lato. Investimenti continui per consolidare la diffusione del marchio su scala globale, dall’altro: queste le caratteristiche nel DNA aziendale che hanno reso Maletti il punto di riferimento per l’intero settore vista l’ampia gamma di prodotti dedicati al mondo dell’hairstyling, del wellness, nail e spa. Il Cosmoprof, quest’anno, registra 2.822 espositori provenienti da 70 Paesi, il 3% in più rispetto all’anno precedente. Nel complesso la rassegna del beauty cresce del 7,5% ed è al cospetto di un contesto tanto lusinghiero che il Gruppo presenta le sue ultime collaborazioni.

Dopo la conquista del Sud America, dove il Gruppo dal 2014 ad oggi ha rafforzato la sua presenza attraverso l’apertura della filiale e unità produttiva in Brasile e il consolidamento della distribuzione in Paraguay e Perù, il 2018 è l’anno dell’America del Nord. Il Gruppo emiliano, infatti, ha appena concluso un accordo di joint venture con Belvedere, il più grande e storico produttore di arredi e forniture per parrucchieri del Nord America, nato nel 1927 in Illinois. Una significativa collaborazione che ha l’obiettivo di far penetrare nel mercato statunitense i prodotti del Gruppo, portando il design e la qualità Made in Italy oltreoceano.

[Gruppo Maletti]

Innovazione e qualità sono gli elementi fondamentali che accomunano le due aziende, entrambe con un know-how storico e consolidato grazie alla lunga esperienza nel settore. La joint venture, siglata a metà marzo, vuole essere promotrice del binomio performance elevate – comfort: le migliori tecnologie al servizio del benessere, non solo dei clienti ma anche degli operatori. Per questo la collaborazione tra i due colossi della salon industry seguirà due binari: da un lato Belvedere avrà in esclusiva per gli USA i prodotti Maletti, Nilo e Uki, mentre il gruppo emiliano distribuirà in Italia una linea appositamente disegnata da Belvedere da un affermato designer newyorkese. L’altra importante operazione del 2018 è la collaborazione con Olymp, storica azienda tedesca che da oltre cent’anni realizza arredi per hair salon, caratterizzati da ottimo design e alta qualità. Accomunate dalla stessa filosofia aziendale, che sa coniugare l’eccellenza delle tecnologie ad uno stile elegante, le due realtà si uniscono a consolidare ulteriormente la presenza del Gruppo Maletti sui mercati europei. L’azienda di Stoccarda diventa così distributore esclusivo per Germania e Austria non solo delle collezioni di Nilo per centri estetici, centri benessere e SPA, ma anche di altri prodotti del Gruppo Maletti, come Elvis, la poltrona barber di Beauty Star e tre poltrone e un lavaggio potenziato della Bohème Collection di Maletti disegnata dalla archi-designer Elisa Gargan Giovannoni. Allo stesso tempo Maletti distribuirà in esclusiva alcune linee Olymp. A chiudere la triangolazione delle sinergie, la joint venture con Belvedere prevede anche che l’azienda statunitense distribuisca in esclusiva gli arredi Olymp non solo negli Stati Uniti, ma anche in Canada e Messico, completando così l’intera America del Nord. Attraverso le recenti collaborazioni siglate con Belvedere e Olymp, nonché il costante consolidamento dei rapporti commerciali con i distributori di tutto il mondo, Maletti ha come obiettivo per i prossimi anni una crescita a due cifre di oltre il 25%.

 

Scrivi una replica

News

Russia-Stati Uniti, Putin: «Lasciarci alle spalle questo clima da guerra fredda»

«Dobbiamo lasciare dietro le spalle questo clima da guerra fredda, non c’è bisogno dello scontro, la situazione è cambiata, bisogna affrontare le sfide comuni, il…

16 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Trump: «Le relazioni tra Stati Uniti e Russia stanno migliorando»

«Le nostre relazioni non erano mai state peggiori di quanto non lo siano adesso. Tuttavia adesso sono cambiate perché quattro ore fa ci siamo incontrati».…

16 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Commercio, la Cina ricorrerà al Wto contro i dazi imposti dagli Stati Uniti

Il governo cinese ricorrerà al WTO, l’Organizzazione mondiale del commercio, contro la minaccia di dazi aggiuntivi al 10% annunciati dagli Stati Uniti sull’import di prodotti…

16 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Trump: «Andare d’accordo con la Russia è una cosa positiva»

«Non siamo andati molto d’accordo negli ultimi anni, ma credo che avremo un buon rapporto in futuro: andare d’accordo con la Russia è una cosa…

16 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia