Inps:”900mila persone hanno un sostegno, 7 su 10 al Sud” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Inps:”900mila persone hanno un sostegno, 7 su 10 al Sud”

“Le persone beneficiate da misure di contrasto alla povertà, cioè con un sostegno al reddito, sono nel primo trimestre 2018 quasi 900mila e 7 su 10 dei beneficiari risiedono al Sud. Sono stati coinvolti dal Rei (Reddito di inclusione) 316.693 persone (in 110 mila famiglie) mentre altre 47.868 persone (in 119 mila famiglie) sono state interessate dal Sia (il sostegno di inclusione attiva)”. È quanto emerge dall’Osservatorio statistico sul reddito di inclusione presentato oggi dall’Inps e dal Ministero del Lavoro.”Cumulando il Sia, il Rei e le misure regionali di contrasto alla povertà abbiamo raggiunto quasi 900 mila persone. Possiamo dire che in Italia un reddito minimo c’è”, ha precisato il presidente dell’Inps Tito Boeri.”Sono state raggiunte 251 famiglie per un totale di 870 mila componenti. Siamo intorno al 50% della platea obiettivo. Gli importi medi mensili per le famiglie sono di 297 euro per il Rei e di 244 euro per il Sia (119 mila famiglie)”, ha aggiunto Boeri.

 

Scrivi una replica

News

Pensioni, Di Maio: «L’Ocse non deve intromettersi nelle scelte di un Paese sovrano»

«L’OCSE non deve intromettersi nelle scelte di un Paese sovrano che il governo democraticamente legittimato sta portando avanti. Il superamento della legge Fornero è nel…

20 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, vertice straordinario il 17 e il 18 novembre

Il vertice straordinario sulla Brexit si terrà il 17 e il 18 novembre. Lo riferisce l’agenzia di stampa ANSA, citando «fonti europee». Ieri, mercoledì 19…

20 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Salvini: «Nessun problema sul decreto sicurezza e immigrazione: lunedì in Cdm»

«Sul decreto migrazione non c’è nessun problema: il Cdm slitta perché fare la riunione senza premier e vicepremier mi sembrava di votarmi da solo il…

20 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Pensioni, Ocse: «Importante non disfare la riforma Fornero»

«Quando parliamo di riforma delle pensioni, penso sia importante non disfare la riforma Fornero». Lo ha detto la capoeconomista dell’OCSE, Laurence Boone, replicando a una…

20 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia