Corea del Sud, ex presidente Park Geun-hye colpevole di abuso di potere | T-Mag | il magazine di Tecnè

Corea del Sud, ex presidente Park Geun-hye colpevole di abuso di potere

Park Geun-hye, ex presidente della Repubblica sudcoreana, è stata riconosciuta colpevole di abuso di potere e coercizione dalla Corte centrale distrettuale di Seul dove è alle battute finali il primo grado del processo avviato dopo lo scandalo di corruzione costatole prima l’impeachment a marzo 2017 e subito dopo anche l’arresto. Park, 66 anni, prima donna alla carica istituzionale più alta del Paese, doveva rispondere di 18 capi d’accusa, tra cui corruzione, coercizione, abuso di potere e diffusione di segreti di Stato.

 

Scrivi una replica

News

Fico: «Mandato concluso in modo positivo»

«Il mandato esplorativo che mi ha affidato il presidente della Repubblica ha avuto un esito positivo, si conclude qui oggi». Lo ha detto Roberto Fico,…

26 Apr 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Di Maio: «O si fa uno sforzo o si torna al voto»

«Se si riescono a fare le cose bene altrimenti si torna al voto. Io però chiedo uno sforzo al Pd, non si può negare al…

26 Apr 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Draghi: «La crescita dell’Ue da segnali di moderazione»

«La crescita dell’Eurozona dà segnali di moderazione ma rimane coerente con le prospettive di ripresa dell’inflazione. L’Eurozona continua a necessitare del sostegno monetario da parte…

26 Apr 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Bce: «Tassi a livello attuale ben oltre la fine del Qe»

«I tassi di interesse della Bce resteranno sui livelli attuali per un periodo prolungato di tempo e ben oltre la fine del Qe». Lo ha…

26 Apr 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia