Migranti, Salvini: «Quanto accaduto in Lussemburgo è una vittoria per noi» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Migranti, Salvini: «Quanto accaduto in Lussemburgo è una vittoria per noi»

«E’ una vittoria per noi, sono molto soddisfatto». Lo ha detto il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, commentando la posizione di sette Paesi dell’UE – l’elenco include Italia, Spagna, Austria, Romania, Ungheria, Slovenia e Slovacchia – che ieri, al vertice dei ministri in Lussemburgo, si sono detti contrari alla riforma della Convenzione di Dublino, avanzata dalla presidenza bulgara. «Noi avevamo una posizione contraria ed altri Paesi ci sono venuti dietro, abbiamo spaccato il fronte. Significa che non è vero che non si può incidere sulle politiche europee», ha aggiunto.

 

Scrivi una replica

News

Pensioni, il diritto al pensionamento resterà a 67 anni fino al 2023

La speranza di vita non cresce e i requisiti per l’accesso alla pensione di vecchiaia non aumentano e restano fissati per il 2021 a 67…

15 Nov 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Maltempo, Franceschini: «Serve un impegno enorme dello Stato per Venezia»

«Serve un impegno enorme dello Stato e di tutta la comunità italiana a sostegno di Venezia». Lo ha detto il ministro della Cultura, Dario Franceschini,…

15 Nov 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Renzi: «Durerà fino al 2023? Lo spero»

«La scadenza della legislatura è il 2023 e spero che sia la stessa scadenza anche per il governo». Lo ha detto il leader di Italia…

15 Nov 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Venezuela, appello di Guaidó contro Maduro

Juan Guaidó, leader dell’opposizione venezuelana, ha chiamato all’appello tutti i venezuelani, invitandoli a partecipare alle proteste contro il governo Maduro, in programma domani. Guaidó punta…

15 Nov 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia