Flat tax, Confesercenti: «Positiva se rigenera il motore dell’economia interna» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Flat tax, Confesercenti: «Positiva se rigenera il motore dell’economia interna»

«La riduzione della pressione fiscale sulle imprese è una esigenza non più rinviabile. Un prelievo enorme che, tra imposte centrali e locali, va oltre il 60% del reddito prodotto. I tributi locali sono diventati un incubo. Il loro peso negli anni si è fatto asfissiante, oltre 40 miliardi in venti anni, una media di 2 miliardi l’anno, in più per le nostre imprese», così la presidente di Confesercenti, Patrizia De Luise, nel corso dell’Assemblea annuale. «La flat tax – ha aggiunto – potrebbe essere una rivoluzione positiva per tutti, il suo impatto però deve essere tale da rigenerare il motore dell’economia interna, oggi decisamente ingolfato.
Una riforma fiscale intesa a ridurre il livello di prelievo ed il numero degli adempimenti gravanti sui contribuenti, è decisiva per liberare la capacità di spesa delle famiglie e delle imprese. Va però resa compatibile con le esigenze di bilancio e deve garantire equità».

 

Scrivi una replica

News

Iran, Trump annuncia sanzioni contro la Banca centrale iraniana

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha annunciato sanzioni verso la Banca centrale iraniana, senza specificare quali. La decisione è stata presa, dopo gli…

20 Set 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Clima, migliaia in piazza per lo sciopero globale

Oggi è il giorno dello sciopero generale per il clima, migliaia di studenti sono scesi in strada in Australia, Germania, Thailandia, Indonesia ed India in…

20 Set 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Berlusconi al centrodestra: «Opportuno definire una proposta unitaria»

«In attesa che i nostri tecnici approfondiscano la proposta referendaria, sarebbe piuttosto opportuno che il centrodestra definisse una proposta unitaria da presentare in Parlamento». Lo…

20 Set 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Di Maio: «È stato difficile cambiare coalizione in una estate»

«È stato difficile cambiare coalizione di Governo in una estate, lo ammetto». Lo ha scritto il capo politico del Movimento 5 stelle, Luigi Di Maio,…

20 Set 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia