Migranti, Salvini: «Non abbiamo niente da imparare da nessuno in termini di solidarietà» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Migranti, Salvini: «Non abbiamo niente da imparare da nessuno in termini di solidarietà»

«Io sono stufo di questi morti di Stato». Lo ha detto il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, intervenendo nel corso dell’informativa sul caso relativo alla nave Aquarius e i 629 migranti a bordo. «Sono stufo dei bambini che muoiono nel mar Mediterraneo perché qualcuno in Italia si illude che c’è futuro», ha proseguito. «Spero che arriveranno le scuse della Francia. Non abbiamo niente da imparare da nessuno in termini di solidarietà. La nostra storia di generosità e di volontariato non merita di essere apostrofata in questi termini da esponenti del governo francese che spero diano scuse», ha concluso.

 

Scrivi una replica

News

Iran, Trump annuncia sanzioni contro la Banca centrale iraniana

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha annunciato sanzioni verso la Banca centrale iraniana, senza specificare quali. La decisione è stata presa, dopo gli…

20 Set 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Clima, migliaia in piazza per lo sciopero globale

Oggi è il giorno dello sciopero generale per il clima, migliaia di studenti sono scesi in strada in Australia, Germania, Thailandia, Indonesia ed India in…

20 Set 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Berlusconi al centrodestra: «Opportuno definire una proposta unitaria»

«In attesa che i nostri tecnici approfondiscano la proposta referendaria, sarebbe piuttosto opportuno che il centrodestra definisse una proposta unitaria da presentare in Parlamento». Lo…

20 Set 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Di Maio: «È stato difficile cambiare coalizione in una estate»

«È stato difficile cambiare coalizione di Governo in una estate, lo ammetto». Lo ha scritto il capo politico del Movimento 5 stelle, Luigi Di Maio,…

20 Set 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia