Eurozona, Bce: «Fine Quantitative easing a fine 2018» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Eurozona, Bce: «Fine Quantitative easing a fine 2018»

La BCE, la Banca centrale europea, ha annunciato la fine del Quantitative easing, il programma di acquisto titoli di Stato, a fine dicembre 2018. Lo ha annunciato la stessa BCE attraverso la diffusione di un comunicato stampa, sottolineando che i tassi di interesse resteranno fermi ai minimi «almeno fino all’estate 2019». «Dopo settembre 2018, e in subordine al fatto che i dati in arrivo confermino le stime di medio termine d’inflazione, il tasso mensile degli acquisti netti di titoli sarà ridotto a 15 miliardi fino a fine dicembre 2018, e che a quel punto gli acquisti netti termineranno», spiega la BCE. La Banca centrale europea ha promesso di proseguire con il reinvestimento – ossia l’utilizzo del capitale rimborsato dei bond che ha in portafoglio e che arrivano a scadenza per comprare nuovi titoli di pari durata – ancora a lungo e per tutto il tempo necessario ad assicurare l’accomodamento monetario necessario.

 

Scrivi una replica

News

Aereo con calciatore italo-argentino scomparso dai radar

Un aereo con a bordo il calciatore italo-argentino Emiliano Sala, è scomparso dai radar dopo esser decollato dall’aeroporto francese di Nantes. La destinazione del volo…

22 Gen 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, indice Zew sale a -15 punti a gennaio

L’indice Zew che monitora la fiducia degli investitori tedeschi ha registrato una crescita nel mese di gennaio a -15 punti dai -17,5 di dicembre. Il…

22 Gen 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Francia, addio a Henri d’Orlèans

Henri d’Orlèans, ex conte di Parigi e pretendente al trono di Francia, si è spento all’età 85 anni. A renderlo noto è stato il figlio…

22 Gen 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Indonesia, nuova scossa di terremoto: magnitudo 6.6

Un’altra forte scossa di terremoto è stata registrata in Indonesia nel corso della mattinata di martedì 22 gennaio. Questa volta la scossa ha avuto un’intensità…

22 Gen 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia