Dl Dignità, Di Maio: «Attaccato da tutti i fronti. È il segnale che siamo sulla strada giusta» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Dl Dignità, Di Maio: «Attaccato da tutti i fronti. È il segnale che siamo sulla strada giusta»

«Il Dl Dignità che presto arriverà in Parlamento continua ad essere attaccato da destra e da sinistra con le più fantasiose motivazioni possibili. Questo è il segnale che siamo sulla strada giusta». Lo ha scritto il vice presidente del Consiglio, Luigi Di Maio, in un post sul Blog delle Stelle. «Da un lato abbiamo il partito che ha devastato i diritti sociali dei lavoratori con l’introduzione del Jobs Act. Dall’altro abbiamo Berlusconi che si dice preoccupato per gli imprenditori. Lui che ha creato Equitalia che ha devastato la piccola e media impresa italiana si preoccupa per un provvedimento che elimina adempimenti burocratici folli come lo spesometro, il redditometro e lo split payment per le partite Iva? Certo che no, è preoccupato perché non tuteliamo le lobby del gioco d’azzardo tanto care alle sue televisioni», ha concluso.

 

Scrivi una replica

News

Migranti, Berlino: «Pronti ad accordo Ue su sbarchi»

La Germania da sempre ha partecipato alla redistribuzione ad hoc dei migranti, ciò nonostante non abbiamo ancora trovato una procedura adeguata. L’Europa ha bisogno di…

16 Set 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Juncker: «L’Ue non deve perdere la pazienza»

«L’Europa non deve mai perdere la pazienza», ha dichiarato il presidente della Commissione europea, Jean Claude Juncker in occasione dell’incontro con Boris Johnson, premier britannico.…

16 Set 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Inps: «Reddito di cittadinanza a 960mila nuclei con un importo di 481 euro»

Dai dati diffusi dall’Inps sul Reddito di cittadinanza, emerge che i beneficiari sono 960mila con un importo medio di 481 euro. Le persone coinvolte nei…

16 Set 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Prezzi al consumo, Istat: ad agosto +0,4%

«Nel mese di agosto 2019, si stima che l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, registri un aumento…

16 Set 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia