Dl Dignità, Di Maio: «Attaccato da tutti i fronti. È il segnale che siamo sulla strada giusta» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Dl Dignità, Di Maio: «Attaccato da tutti i fronti. È il segnale che siamo sulla strada giusta»

«Il Dl Dignità che presto arriverà in Parlamento continua ad essere attaccato da destra e da sinistra con le più fantasiose motivazioni possibili. Questo è il segnale che siamo sulla strada giusta». Lo ha scritto il vice presidente del Consiglio, Luigi Di Maio, in un post sul Blog delle Stelle. «Da un lato abbiamo il partito che ha devastato i diritti sociali dei lavoratori con l’introduzione del Jobs Act. Dall’altro abbiamo Berlusconi che si dice preoccupato per gli imprenditori. Lui che ha creato Equitalia che ha devastato la piccola e media impresa italiana si preoccupa per un provvedimento che elimina adempimenti burocratici folli come lo spesometro, il redditometro e lo split payment per le partite Iva? Certo che no, è preoccupato perché non tuteliamo le lobby del gioco d’azzardo tanto care alle sue televisioni», ha concluso.

 

Scrivi una replica

News

Conti pubblici, l’Ecofin conferma che la procedura d’infrazione contro l’Italia è giustificata

La procedura d’infrazione per debito eccessivo contro il governo italiano è giustificata. Lo sostiene l’Ecofin, la riunione dei ministri delle Finanze dell’Eurozona. Lo ha reso…

14 Giu 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Caso Csm, Luca Lotti si è autosospeso dal Partito democratico

Il deputato Luca Lotti si è autosospeso dal Partito democratico, dopo il coinvolgimento nel caso Csm. Lo ha annunciato, pubblicando un lungo post su Facebook.…

14 Giu 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Di Maio: «Un errore andare a elezioni anticipate in base a quello che dice l’Europa»

«Sarebbe un errore decidere di andare a elezioni anticipate in base a quello che dice l’Europa, ma non si va a elezioni anticipate solo se…

14 Giu 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Salvini: «Partito unico di centrodestra? Non è all’ordine del giorno»

La creazione di un partito unico del centrodestra «Non è all’ordine del giorno». Lo ha detto il ministro dell’Interno e leader della Lega, Matteo Salvini,…

14 Giu 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia