Commercio, la Cina ricorrerà al Wto contro i dazi imposti dagli Stati Uniti | T-Mag | il magazine di Tecnè

Commercio, la Cina ricorrerà al Wto contro i dazi imposti dagli Stati Uniti

Il governo cinese ricorrerà al WTO, l’Organizzazione mondiale del commercio, contro la minaccia di dazi aggiuntivi al 10% annunciati dagli Stati Uniti sull’import di prodotti cinesi per un valore complessivo di 200 miliardi di dollari, ex art.301 dello Us Trade Act. Così il ministero del Commercio cinese in un comunicato. L’annuncio arriva in occasione del 20/mo summit annuale tra la Cina e l’Unione europea, durante il quale Pechino e Bruxelles hanno ribadito l’impegno congiunto per il multilateralismo e il libero scambio.

 

Scrivi una replica

News

Germania, Pmi manifattura a 44,5 punti

Secondo i dati rilevati da Ihs Markit, l’indice Pmi manifatturiero in Germania nel mese di aprile si è attestato a quota 44,5 punti, dai 44,1…

18 Apr 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Libia, sale il numero delle vittime: sono 205

Sale a 205 il numero delle vittime in Libia dall’inizio delle ostilità. I feriti, rende noto l’Oms sono almeno 913.…

18 Apr 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Pakistan, assalto a bus: 14 le vittime

Un gruppo di uomini ha armati ha attaccato a colpi d’arma da fuoco un autobus in Pakistan provocando la morte di 14 persone. Sul bus…

18 Apr 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a 63,7 dollari al barile e Brent a 71,38

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato a 63,7 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 71,38 dollari.…

18 Apr 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia