Commercio, la Cina ricorrerà al Wto contro i dazi imposti dagli Stati Uniti | T-Mag | il magazine di Tecnè

Commercio, la Cina ricorrerà al Wto contro i dazi imposti dagli Stati Uniti

Il governo cinese ricorrerà al WTO, l’Organizzazione mondiale del commercio, contro la minaccia di dazi aggiuntivi al 10% annunciati dagli Stati Uniti sull’import di prodotti cinesi per un valore complessivo di 200 miliardi di dollari, ex art.301 dello Us Trade Act. Così il ministero del Commercio cinese in un comunicato. L’annuncio arriva in occasione del 20/mo summit annuale tra la Cina e l’Unione europea, durante il quale Pechino e Bruxelles hanno ribadito l’impegno congiunto per il multilateralismo e il libero scambio.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Bonomi: «La classe politica non ha una strategia su dove dobbiamo andare»

«Vedo la classe politica, non parlo di Governo, molto concentrata sull’emergenza ma con zero visione e zero strategia su dove dobbiamo andare. Questo mi preoccupa…

28 Mag 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, la Corea del Sud ha reintrodotto le misure restrittive a Seul

La Corea del Sud ha reintrodotto le misure di blocco nell’area metropolitana di Seul (che ospita metà della popolazione del paese) a seguito del nuovo…

28 Mag 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cina, approvata legge su sicurezza di Hong Kong

Il Congresso nazionale del popolo ha approvato l’adozione della legge sulla sicurezza nazionale di Hong Kong, che negli ultimi giorni era stata oggetto di nuove…

28 Mag 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, Trump sul caso Floyd: «Giustizia sarà fatta!»

«Giustizia sarà fatta!». Lo ha scritto su Twitter il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, in riferimento al fatto di Minneapolis in cui un uomo…

28 Mag 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia