Commercio, la Cina ricorrerà al Wto contro i dazi imposti dagli Stati Uniti | T-Mag | il magazine di Tecnè

Commercio, la Cina ricorrerà al Wto contro i dazi imposti dagli Stati Uniti

Il governo cinese ricorrerà al WTO, l’Organizzazione mondiale del commercio, contro la minaccia di dazi aggiuntivi al 10% annunciati dagli Stati Uniti sull’import di prodotti cinesi per un valore complessivo di 200 miliardi di dollari, ex art.301 dello Us Trade Act. Così il ministero del Commercio cinese in un comunicato. L’annuncio arriva in occasione del 20/mo summit annuale tra la Cina e l’Unione europea, durante il quale Pechino e Bruxelles hanno ribadito l’impegno congiunto per il multilateralismo e il libero scambio.

 

Scrivi una replica

News

Il Consiglio europeo raggiunge l’accordo sul clima: obiettivo neutralità entro il 2050

I leader europei hanno raggiunto un accordo su obiettivo neutralità entro 2050. Hanno firmato tutti, eccetto la Polonia. Le conclusioni del vertice prevedono che il Consiglio…

13 Dic 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Conte: «Rassicuro i cittadini italiani in Gran Bretagna»

«I cittadini italiani in Gran Bretagna vanno rassicurati perché abbiamo già lavorato con loro costantemente. Ci eravamo già preparati per tutelarli a pieno nella prospettiva…

13 Dic 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Conte: «Non prevedo nuove uscite di parlamentari»

«Non prevedo altre uscite di parlamentari dalla maggioranza. Chi vuole lavorare ha la possibilità di farlo con noi fino al 2023». Lo afferma Giuseppe Conte,…

13 Dic 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Libia, Conte: «Serve una soluzione politica»

«Abbiamo condiviso la necessità che l’Europa si faccia sentire e la convinzione che serva una soluzione politica». Lo ha affermato il primo ministro italiano, Giuseppe…

13 Dic 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia