Dl Dignità, Di Maio: «La fiducia? Spero di no» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Dl Dignità, Di Maio: «La fiducia? Spero di no»

«Spero di no, però mi aspetto, e questo lo auspico, perché il Parlamento è sovrano, che ci sia un atteggiamento costruttivo sulle modifiche. Se poi si cominciano a fare 2-3mila emendamenti a quel punto inizia l’ostruzionismo e mi dispiace perché io ho dato tutta la disponibilità a discutere di modifiche». Lo ha detto il ministro del Lavoro, Luigi Di Maio, replicando a chi, tra i cronisti, gli chiedeva se avesse ancora intenzione di non mettere la fiducia sul dl Dignità. «Devono però essere modifiche migliorative e non peggiorative e per me peggiorativo significa ripiombare verso il precariato dopo che noi abbiamo dato una stretta al precariato», ha concluso.

 

Scrivi una replica

News

Reddito di cittadinanza, Di Maio: «Metterà in sicurezza le fasce più deboli»

«Con il reddito di cittadinanza, se mai ci sarà la recessione, io non so se andremo in recessione, noi metteremo in sicurezza le fasce più…

22 Gen 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Aereo con calciatore italo-argentino scomparso dai radar

Un aereo con a bordo il calciatore italo-argentino Emiliano Sala, è scomparso dai radar dopo esser decollato dall’aeroporto francese di Nantes. La destinazione del volo…

22 Gen 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, indice Zew sale a -15 punti a gennaio

L’indice Zew che monitora la fiducia degli investitori tedeschi ha registrato una crescita nel mese di gennaio a -15 punti dai -17,5 di dicembre. Il…

22 Gen 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Francia, addio a Henri d’Orlèans

Henri d’Orlèans, ex conte di Parigi e pretendente al trono di Francia, si è spento all’età 85 anni. A renderlo noto è stato il figlio…

22 Gen 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia