Conti pubblici, Moscovici: «È nell’interesse dell’Italia ridurre il suo debito» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Conti pubblici, Moscovici: «È nell’interesse dell’Italia ridurre il suo debito»

«È nell’interesse dell’Italia ridurre il suo debito pubblico che è molto alto». Lo ha detto il commissario europeo agli Affari economici e monetari, Pierre Moscovici, intervenendo in occasione di un evento della Commissione europea, a Parigi. «È falso pensare si possa investire di più aumentando il deficit. Se si fa così, si finisce per aumentare il debito e ridurre la capacità d’investire», ha precisato.

 

Scrivi una replica

News

Dl Genova, via libera del Senato: il testo è legge

Il decreto su Genova è stato approvato dal Senato, a tre mesi di distanza dal crollo di Ponte Morandi. I voti favorevoli sono stati 167,…

15 Nov 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Arabia Saudita, incriminate 11 persone per l’omicidio di Khashoggi

L’Arabia Saudita ha annunciato l’incriminazione per 11 sospetti nel caso dell’omicidio Jamal Khashoggi, il giornalista ucciso il 2 ottobre scorso nel consolato saudita, ad Istanbul.…

15 Nov 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Dl Sicurezza, Consiglio d’Europa: «Solleva preoccupazioni dal punto di vista dei diritti umani»

«Il dl sicurezza solleva diverse preoccupazioni dal punto di vista dei diritti umani di migranti e richiedenti asilo». Lo ha detto commissario dei diritti umani…

15 Nov 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Fraccaro: «Con approvazione decreto, Genova può rialzarsi»

Genova «può rialzarsi». Lo ha scritto su Twitter il ministro per i Rapporti con il Parlamento e la Democrazia diretta, Riccardo Fraccaro. «Il decreto Genova…

15 Nov 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia