Migranti, Oim: «Grecia supera Italia per numero di sbarchi» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Migranti, Oim: «Grecia supera Italia per numero di sbarchi»

Stando ai dati dell’Oim, agenzia dell’Onu per le migrazioni, dopo la Spagna anche la Grecia supera l’Italia per numero di migranti arrivati via mare. «Su un totale di 74.501 arrivi nel Mediterraneo – si legge nella nota dell’Oim – da inizio anno al 12 settembre, 32.272 sono stati in Spagna, principale destinazione con oltre il 43% degli arrivi. Segue la Grecia che con 20.961 “ha recentemente superato l’Italia. E’ la prima volta dalla primavera del 2016”. Gli arrivi in Italia (20.343) sono i più bassi dal 2014. Con gli arrivi via terra, il totale stimato per la Grecia dall’inizio dell’anno è di 32.596».

 

Scrivi una replica

News

Dl Genova, via libera del Senato: il testo è legge

Il decreto su Genova è stato approvato dal Senato, a tre mesi di distanza dal crollo di Ponte Morandi. I voti favorevoli sono stati 167,…

15 Nov 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Arabia Saudita, incriminate 11 persone per l’omicidio di Khashoggi

L’Arabia Saudita ha annunciato l’incriminazione per 11 sospetti nel caso dell’omicidio Jamal Khashoggi, il giornalista ucciso il 2 ottobre scorso nel consolato saudita, ad Istanbul.…

15 Nov 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Dl Sicurezza, Consiglio d’Europa: «Solleva preoccupazioni dal punto di vista dei diritti umani»

«Il dl sicurezza solleva diverse preoccupazioni dal punto di vista dei diritti umani di migranti e richiedenti asilo». Lo ha detto commissario dei diritti umani…

15 Nov 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Fraccaro: «Con approvazione decreto, Genova può rialzarsi»

Genova «può rialzarsi». Lo ha scritto su Twitter il ministro per i Rapporti con il Parlamento e la Democrazia diretta, Riccardo Fraccaro. «Il decreto Genova…

15 Nov 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia