Conti pubblici, Moavero: «Il debito pubblico va ridotto» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Conti pubblici, Moavero: «Il debito pubblico va ridotto»

«Il fardello del debito pubblico che l’Italia si porta dietro da anni va ridotto. Lo dobbiamo fare per rispetto delle nuove generazioni». Lo ha detto il ministro degli Affari Esteri, Enzo Moavero Milanesi, intervenendo alla presentazione del Rapporto ANCE – l’Associazione nazionale costruttori edili – sull’attività delle imprese di costruzione italiane nel mondo alla Farnesina. «Per ridurlo l’Italia deve crescere e migliorare il Prodotto interno lordo», ha concluso.

 

Scrivi una replica

News

Petrolio: Wti a 68,78 dollari al barile e Brent a 79,45 dollari

All’avvio dei mercati il greggio texano Wti è stato scambiato a 68,78 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 79,45 dollari.…

19 Ott 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 331 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 331 punti.…

19 Ott 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Manovra, Juncker: «La esamineremo senza alcun pregiudizio verso l’Italia»

La Commissione europea esaminerà il progetto di bilancio del governo italiano, presentato dal premier Giuseppe Conte «con passione», senza «alcun pregiudizio negativo. Sarà esaminato con…

18 Ott 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Manovra, Merkel: «L’Italia deve avere un dialogo con la Commissione Ue»

«Ho sottolineato con Conte che l’Italia deve avere un dialogo con la Commissione Ue» sulla manovra. Lo ha detto la cancelliera tedesca, Angela Merkel, intervenendo…

18 Ott 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia