Conti pubblici, Moavero: «Il debito pubblico va ridotto» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Conti pubblici, Moavero: «Il debito pubblico va ridotto»

«Il fardello del debito pubblico che l’Italia si porta dietro da anni va ridotto. Lo dobbiamo fare per rispetto delle nuove generazioni». Lo ha detto il ministro degli Affari Esteri, Enzo Moavero Milanesi, intervenendo alla presentazione del Rapporto ANCE – l’Associazione nazionale costruttori edili – sull’attività delle imprese di costruzione italiane nel mondo alla Farnesina. «Per ridurlo l’Italia deve crescere e migliorare il Prodotto interno lordo», ha concluso.

 

Scrivi una replica

News

Israele, Gantz: «Sarò premier del governo di unità»

Benny Gantz guiderà il governo di unità nazionale. Ad annunciarlo è lo stesso leader di Blu Bianco in risposta all’appello lanciato dall’attuale premier Benyamin Netanyahu,…

19 Set 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, il 3 ottobre l’audizione di Gentiloni

Giovedì 3 ottobre si terrà l’audizione di Paolo Gentiloni. L’ex premier è stato designato commissario all’Economia da Von der Leyen.…

19 Set 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Zarif: «Se ci attaccano sarà guerra totale»

«Guerra totale in caso di attacchi militari statunitensi o sauditi. Un ritorno ai negoziati con gli Stati Uniti ? No se non toglieranno le sanzioni,…

19 Set 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Afghanistan, drone Usa uccide 30 civile

Sono almeno 30 i civili uccisi da un attacco lanciato da un drone Usa nella provincia afghana di Nangarhar. Lo ha reso noto Jawaid Zaman,…

19 Set 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia