Eurozona, Dombrovskis: «Con l’Italia pronti ad applicare le regole del Patto» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Eurozona, Dombrovskis: «Con l’Italia pronti ad applicare le regole del Patto»

Con l’Italia, la Commissione europea è pronta ad «applicare le regole del Patto». Lo ha detto il vice-presidente della Commissione europea, Valdis Dombrovskis. «La Commissione ha introdotto una comunicazione sull’uso della flessibilità, e l’Italia è il Paese che più ne ha beneficiato. Ora, il problema è che le discussioni sulla bozza di manovra vanno in una direzione che sostanzialmente oltrepassa questa flessibilità, e Juncker ha detto che dobbiamo applicare le regole del Patto. Ed è quello che la Commissione è pronta a fare».
«Abbiamo enfatizzato molte volte che dato che l’Italia ha il secondo debito in Ue dopo la Grecia e il più alto costo per il servizio del debito nella Ue è importante che si attenga a politiche di bilancio responsabili per mantenere i tassi ad un livello accettabile», ha proseguito Dombrovskis.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, l’Oms: «Rischio globale elevato»

L’allarme coronavirus fa cambiare idea all’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), che ora ha classificato come «alto» il rischio legato al virus, correggendo così i precedenti…

28 Gen 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Israele, Netanyahu ritira richiesta di immunità alla Knesset

«Prenderemo tempo più avanti per mandare in frantumi tutte queste accuse sproporzionate fatte dai miei detrattori. Ma adesso, non permetterò ai miei rivali politici di…

28 Gen 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Burkina Faso, almeno 30 vittime per attacco jihadista

Sono almeno 30 le persone morte a causa di un attacco jihadista in Burkina Faso. L’attacco è avvenuto lo scorso fine settimana, sabato pomeriggio in…

28 Gen 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, si aggrava il bilancio: 106 i morti

Si aggrava il bilancio delle vittime provocate dal coronavirus. Infatti, ora i morti sono 106.…

28 Gen 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia