Tria: «Graduale riduzione del deficit dopo il 2019» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Tria: «Graduale riduzione del deficit dopo il 2019»

Il governo intende «eliminare entro due anni il divario di crescita rispetto all’Europa e di assicurare al contempo una riduzione costante del rapporto debito-Pil». Lo ha detto il ministro dell’Economia, Giovanni Tria, intervenendo al convegno del Centro studi di Confindustria. Il ministro ha spiegato che, anche se nel 2019 ci sarà «uno scostamento dagli obiettivi concordati» precedentemente con l’Unione europea, negli anni successivi «ci sarà poi un graduale ridursi del deficit».

 

Scrivi una replica

News

Trump in Corea del Sud dal 29 giugno

Dal 29 giugno Donald Trump farà visita alla Corea del Sud, dove avrà un colloquio con Moon Jae-In per discutere su come riavviare  il negoziato…

24 Giu 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cambogia, crolla palazzina in costruzione: 24 morti

Sono almeno 24 le vittime del crollo di una palazzina in costruzione in Cambogia. Le vittime sono tutti operai che lavoravano al cantiere.…

24 Giu 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Indonesia, scossa di magnitudo 7.1

Una scossa di magnitudo 7.1 è stata registrata a largo dell’arcipelago indonesiano delle Molucche. Al momento non si hanno informazioni su eventuali danni a persone…

24 Giu 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Turchia, Imamoglu vince le elezioni a Istanbul

Ekrem Imamoglu ha vinto la ripetizione delle elezioni che si sono tenute ad Istanbul, diventandone così sindaco. Secondo i primi dati, il candidato dell’opposizione ha…

24 Giu 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia