Manovra, Lagarde: «L’Italia rispetti le regole dell’Unione europea» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Manovra, Lagarde: «L’Italia rispetti le regole dell’Unione europea»

«La nostra posizione sull’Italia è abbastanza ben conosciuta: di sicuro sosteniamo il consolidamento fiscale che deve essere d’aiuto alla crescita, a sostegno della crescita del Paese». Lo ha detto la direttrice generale del Fondo monetario internazionale, Christine Lagarde, replicando a chi, nel corso di una conferenza stampa, le chiedeva se fosse preoccupata di un possibile «contagio» e sul dibattito relativo alla Legge di Bilancio. «E di sicuro consideriamo che i membri dell’Ue rispettino le regole alle quali si sono impegnati», ha concluso.

 

Scrivi una replica

News

Titoli di Stato: spread Btp/Bund al top da 5 anni a 340 punti

Lo spread tra Btp e Bund tocca quota 340 punti, segnando i massimi da marzo 2013.…

19 Ott 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Conte: «Serve una governance che assicuri uno sviluppo sostenibile»

«Dobbiamo ascoltare e rispondere alle esigenze di benessere, equità e dignità, promuovendo la globalizzazione ma gestendone le distorsioni. Serve una governance che assicuri uno sviluppo…

19 Ott 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a 68,78 dollari al barile e Brent a 79,45 dollari

All’avvio dei mercati il greggio texano Wti è stato scambiato a 68,78 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 79,45 dollari.…

19 Ott 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 331 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 331 punti.…

19 Ott 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia