Eurozona, Draghi: «Gli ultimi dati confermano avvicinamento dell’inflazione verso il 2%» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Eurozona, Draghi: «Gli ultimi dati confermano avvicinamento dell’inflazione verso il 2%»

«Le informazioni più recenti continuano ad alimentare la nostra fiducia sulla convergenza dell’inflazione verso livelli inferiori ma vicini al 2% e che la tendenza proseguirà anche dopo una graduale riduzione dei nostri acquisti netti di asset». Lo ha detto il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi, intervenendo all’incontro dell’Ifmc, l’International Monetary and Financial Committee, a Bali.

 

Scrivi una replica

News

Petrolio: Wti a 49,2 dollari al barile e Brent a 58,7 dollari

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato a 49,2 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 58,7 dollari.…

18 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 271 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 271 punti.…

18 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

In Italia il 66% dei giovani tra i 18 e i 34 anni vive ancora con i genitori

In Italia, i giovani tra i 18 e i 34 anni che nel 2017 vivevano a casa con i genitori erano il 66,4% del totale,…

17 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Manovra, fino a venerdì il testo non approderà in Aula al Senato

La manovra non approderà in Senato, almeno fino a venerdì. La Commissione Bilancio di Palazzo Madama si riunirà domani alle 9:30 per riprendere l’esame degli…

17 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia