Conte: «Con India nuove vie di partnership» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Conte: «Con India nuove vie di partnership»

«Sono convinto che Italia e India, lavorando insieme, possono promuovere un sistema libero ed equo di commercio internazionale, combattendo il protezionismo e allo stesso tempo gestendo la globalizzazione e riducendo al minimo le sue distorsioni, per garantire una vita pienamente dignitosa a tutti i cittadini, senza che nessuno sia lasciato indietro. Affrontiamo le stesse sfide globali, come la lotta ai cambiamenti climatici o l’attuazione dell’Agenda 2030». Lo ha detto il primo ministro italiano, Giuseppe Conte,nel corso dell’intervista a India Today. «Gli scambi commerciali sono in crescita ma noi possiamo fare di più per favorire la cooperazione in settori come infrastrutture, rinnovabili, difesa e produzione alimentare. Anche in prospettiva della Brexit, confido che che Italia e India possano trovare strade per cooperare e vedo la partecipazione dell’Italia al Tech Summit come Paese partner come inizio di una partnership dinamica nell’innovazione e nelle tecnologie d’avanguardia», ha aggiunto il premier.

 

Scrivi una replica

News

Istat: «Inflazione rivista al ribasso all’1.6% a novembre»

«Nel mese di novembre 2018, si stima che l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, diminuisca dello 0,2%…

14 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Avvocato Battisti: «Irreperibile da giovedì»

L’avvocato di Cesare Battisti, Igor Sant’Anna Tamasauska, ha rivelato all’Ansa che il suo assistito è irreperibile dalla giornata di giovedì 13 dicembre.…

14 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, nel 2017 40mila morti per arma da fuoco

Secondo il Centers for Disease Control and Prevention, nel 2017 ci sono stati 40mila morti per arma da fuoco. Il dato è il più alto…

14 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cina: «Stop di 3 mesi a dazi su auto provenienti dagli Usa»

«La Cina ha deciso di sospendere per tre mesi, dal primo gennaio al 31 marzo 2019, l’applicazione dei dazi aggiuntivi dal 15% al 40%, sulle…

14 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia