Mattarella: «I risparmi delle famiglie vanno tutelati» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Mattarella: «I risparmi delle famiglie vanno tutelati»

«I risparmi delle famiglie rappresentano complessivamente un elemento di forza che va accuratamente tutelato. Esso, unito all’equilibrio dei bilanci pubblici – espressamente richiamato dalla Costituzione – è condizione essenziale dell’esercizio dell’effettiva sovranità del paese». Così il capo dello Stato, Sergio Mattarella, nel messaggio inviato ai partecipanti della Giornata Mondiale del Risparmio. Secondo il presidente della Repubblica, «la gestione del risparmio da parte dello Stato, delle imprese bancarie, degli intermediari finanziari, costituisce il motore di uno sviluppo responsabile e sostenibile, un elemento centrale dell’esercizio del credito e deve obbedire a regole di assoluta trasparenza, di saggia amministrazione delle risorse, di protezione di depositi e investimenti».

 

Scrivi una replica

News

Pd, Ascani e Giachetti hanno annunciato la loro candidatura alle primarie

I deputati del Partito Democratico, Anna Ascani, 31 anni, e Roberto Giachetti, 57 anni, hanno annunciato una candidatura congiunta alle primarie del partito. Hanno spiegato…

12 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Strasburgo, spari al mercatino di Natale: tre morti. Il killer in fuga

La Francia è ancora sotto attacco, questa volta ad essere presa di mira è stato il mercatino di Natale di Strasburgo, dove un uomo armato…

12 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a 52,33 dollari al barile e Brent a 60,01 dollari

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato a 52,33 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 60,01 dollari.…

12 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 283 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 283 punti.…

12 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia