Le vittime di omicidio in Italia | T-Mag | il magazine di Tecnè

Le vittime di omicidio in Italia

Il tasso registrato per il nostro paese nel 2017 è più basso di quello medio dell’Unione europea. Al Sud spetta il primato di omicidi commessi tra il 2015 e il 2017. I dati Istat
di Redazione

Nel 2017 si contano 357 omicidi, pari a 0,59 omicidi per 100 mila abitanti, dei quali 234 di maschi e 123 di femmine, corrispondenti rispettivamente a tassi pari a 0,79 e 0,40 omicidi per 100 mila abitanti dello stesso sesso. Il tasso registrato per l’Italia è più basso di quello medio dell’Unione europea (pari nel 2016 a uno per 100 mila abitanti contro lo 0,7 in Italia). I paesi con i valori più alti in Europa sono la Lettonia e la Lituania (5,6 e 4,9 omicidi per 100 mila abitanti). Sono i dati dell’Istat contenuti nel report Le vittime di omicidio.

Negli ultimi decenni gli omicidi registrano un forte calo che riguarda soprattutto gli uomini (rispetto alle donne uccise il rapporto da cinque ad una è ora di due ad una), imputabile anche alla riduzione di quelli operati dalla criminalità organizzata. Nel 2017 gli omicidi di criminalità organizzata sono il 12,6% del totale (9,1% nel periodo 2013-2017 e 33,1% tra il 1988 e il 1992). Il 95,5% di quelli compiuti tra il 1983 e il 2017 si concentra in Campania, Sicilia, Calabria e Puglia. Al Sud spetta il primato di omicidi commessi tra il 2015 e il 2017, con un tasso pari a 1,01 per 100mila abitanti di questa ripartizione (0,67 in Italia); seguono le Isole (0,86 per 100 mila abitanti).

Gli omicidi di uomini si verificano soprattutto nel Mezzogiorno (1,71 per 100 mila abitanti maschi del Sud e 1,37 delle Isole per il triennio 2015-2017). Per gli omicidi di donne non c’è una localizzazione geografica prevalente ma il valore più alto si registra al Centro (0,51 omicidi per 100 mila donne) mentre quello il più contenuto al Sud (0,37). Campania e Calabria tuttavia segnano aumenti consistenti dal triennio precedente (2012-2014).

(fonte: Istat)

 

Scrivi una replica

News

Istat: «Inflazione rivista al ribasso all’1.6% a novembre»

«Nel mese di novembre 2018, si stima che l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, diminuisca dello 0,2%…

14 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Avvocato Battisti: «Irreperibile da giovedì»

L’avvocato di Cesare Battisti, Igor Sant’Anna Tamasauska, ha rivelato all’Ansa che il suo assistito è irreperibile dalla giornata di giovedì 13 dicembre.…

14 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, nel 2017 40mila morti per arma da fuoco

Secondo il Centers for Disease Control and Prevention, nel 2017 ci sono stati 40mila morti per arma da fuoco. Il dato è il più alto…

14 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cina: «Stop di 3 mesi a dazi su auto provenienti dagli Usa»

«La Cina ha deciso di sospendere per tre mesi, dal primo gennaio al 31 marzo 2019, l’applicazione dei dazi aggiuntivi dal 15% al 40%, sulle…

14 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia