Avvocato generale della Corte di Giustizia Ue: «Il diritto all’oblio deve essere limitato all’Ue» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Avvocato generale della Corte di Giustizia Ue: «Il diritto all’oblio deve essere limitato all’Ue»

Il diritto all’oblio deve essere limitato all’Unione europea e non ha una portata globale. Lo ha stabilito l’Avvocato generale della Corte di Giustizia Ue, Maciej Szpunar, dando ragione a Google nella controversia con il regolatore francese sulla protezione dei dati. L’avvocato generale ha proposto alla Corte di limitare all’ambito dell’Ue la deindicizzazione, che consiste nella rimozione dei link dai motori di ricerca, alla quale devono procedere i gestori di motori di ricerca.

 

Scrivi una replica

News

Editoria, Conte: «A settembre, la riforma»

A settembre, il governo presenterà i disegni di legge definitivi per la riforma del settore dell’editoria. Lo ha annunciato il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte,…

25 Mar 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regionali, Salvini: «Vittoria anche in Basilicata! 7a 0»

«Grazie! La Lega in un anno triplica i voti, vittoria anche in Basilicata! 7 a 0, saluti alla sinistra e ora si cambia l’Europa». Lo…

25 Mar 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Israele, sette persone ferite da un razzo lanciato da Hamas

Sette persone sono state ferite da un razzo lanciato da Hamas dalla Striscia di Gaza, a nord di Tel Aviv. Immediata la reazione di Israele,…

25 Mar 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Ue pronta ad un’uscita senza accordo

Complici i «rischi di uno scenario di no deal sempre più verosimili», l’Unione europea e gli Stati membri hanno quasi «completato» la preparazione in caso…

25 Mar 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia