Migranti, Salvini: «Non lascio niente a metà e non voglio far saltare nessun governo» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Migranti, Salvini: «Non lascio niente a metà e non voglio far saltare nessun governo»

«Non lascio niente a metà e non voglio far saltare nessun governo». Lo ha detto il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, intervenendo nel corso di un’intervista rilasciata a RTL 102.5, all’indomani della riunione con il premier Conte e Luigi Di Maio, al termine della quale è stato raggiunto un accordo sul ricollocamento dei migranti della Sea Watch. «Il governo sta bene. Abbiamo fatto tanto in sei mesi e i due partiti al governo hanno il 60% della fiducia degli italiani, caso più unico che raro», ha aggiunto.

 

Scrivi una replica

News

Iraq, Isis rivendica l’attacco contro gli italiani

L’Isis ha rivendicato l’attentato avvenuto domenica 10 novembre in Iraq, nei pressi di Kirkuk, contro i militari italiani e i peshmerga curdi. «Con l’aiuto di…

11 Nov 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue: «La Libia non è un porto sicuro»

«Abbiamo visto i report ma non abbiamo i dettagli e dunque non abbiamo nessun commento a riguardo da fare, e poi non posso commentare qualcosa…

11 Nov 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Spagna, Rivera lascia la politica

All’indomani del voto in Spagna, l’ex leader di Ciudadanos, Albert Rivera, ha annunciato che lascerà la politica.…

11 Nov 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Siria, Assad: «Non pratichiamo torture su cittadini»

«Non abbiamo una politica di tortura in Siria. Perché dovremmo usare la tortura? Per ottenere informazioni? Possediamo già tutte le informazioni. La maggioranza dei siriani…

11 Nov 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia