Scenari politici ed economici, il sondaggio Tecnè | T-Mag | il magazine di Tecnè

Scenari politici ed economici, il sondaggio Tecnè

Tav: andrebbe realizzata secondo il 61% degli intervistati. Intenzioni di voto: Lega al 32,1% e M5S al 25%. I risultati del sondaggio Tecnè per Quarta Repubblica del 4 febbraio 2019
di Redazione

Se si votasse oggi, la Lega sarebbe primo partito, ottenendo il 32,1% dei consensi, in crescita rispetto al 7 gennaio (31,8%). Crescerebbe lievemente anche il M5S dal 24,9% al 25%. Secondo il sondaggio dell’istituto di ricerca Tecnè per Quarta Repubblica, il programma di approfondimento di Rete 4 in onda il lunedì – la rilevazione è stata condotta il 3-4 febbraio 2019 e ha dichiarato il voto il 55,9%, mentre l’area dell’astensione/indecisi si attesta al 44,1% –, il Pd scenderebbe leggermente, dal 17,8 al 17,3%, mentre Forza Italia aumenterebbe i propri consensi dal 10,9% all’11,7%. Fratelli d’Italia registrerebbe un lieve calo, al 4,1% (altri partiti si attestano al 9,8%).

Il 55% degli intervistati ritiene che il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, non debba essere processato nell’ambito del caso Diciotti, percentuale che sale addirittura al 98% tra quanti dichiarano il voto alla Lega e al 55% tra gli elettori del M5S. Andrebbe processato, invece, secondo il 29%.

Quale fattore può avere causato l’attuale fase recessiva che sta interessando l’Italia? In primo luogo, gli intervistati da Tecnè indicano la situazione economica internazionale (33%), poi le politiche economiche del precedente governo (24%) e quelle dell’attuale esecutivo (18%).

Infine, Tecnè ha interrogato gli intervistati sul dossier Tav. Opera che andrebbe realizzata, secondo il 61% delle persone interpellate. Contrario il 29% (non sa il 14%). Le percentuali delle risposte possono più o meno variare sulla base della ripartizione geografica.

 

1 Commento per “Scenari politici ed economici, il sondaggio Tecnè”

  1. […] Potete consultare la rilevazione completa cliccando qui. […]

Scrivi una replica

News

Prezzi al consumo, a luglio inflazione invariata su base mensile

«Nel mese di luglio 2019, si stima che l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, registri una variazione…

9 Ago 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regno Unito, nel secondo trimestre Pil in calo

Nel secondo trimestre 2019 il Prodotto interno lordo del Regno Unito è diminuito dello 0,2%. Lo ha reso noto l’Office for National Statistics – l’Ufficio…

9 Ago 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Di Maio: «Andare al voto non è un problema»

«Nessun problema ad andare al voto. Anzi, dopo quel che è successo ci corriamo alle urne». Lo ha scritto il vice presidente del Consiglio e…

9 Ago 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Codacons: «Stangata da 1.200 euro a famiglia con aumento Iva»

La crisi di Governo costerà miliardi di euro all’economia italiana, e porterà in prima battuta all’aumento delle aliquote Iva a partire dal 2020. Lo afferma…

9 Ago 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia