Migranti, nel 2019 oltre 7mila persone hanno raggiunto l’Europa via mare | T-Mag | il magazine di Tecnè

Migranti, nel 2019 oltre 7mila persone hanno raggiunto l’Europa via mare

Sono 7.113 i migranti e rifugiati entrati in Europa via mare dall’inizio del 2019 al 10 febbraio, in calo rispetto agli 8.234 arrivi registrati nello stesso periodo dell’anno precedente. Lo rende noto l’OIM, l’Agenzia delle Nazioni Unite per la migrazione. Diminuisce anche il numero di quanti hanno perso la vita in mare: complessivamente 216 persone sono morte sulle tre principali rotte del Mediterraneo dal primo gennaio al 10 febbraio scorso, contro i 403 morti nello stesso periodo del 2018.
In Spagna sono arrivati 4.646, mentre l’Italia ha registrato 215 arrivi, contro i 4.731 nello stesso periodo del 2018.

 

Scrivi una replica

News

Eurozona, Lagarde: «La politica monetaria resterà invariata fino a quando sarà necessario»

I tassi di interesse della Banca centrale europea rimarranno «sui livelli attuali, o più bassi, finché le prospettive d’inflazione convergeranno robustamente vicino al 2%». Lo…

23 Gen 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Taglio parlamentari, la Cassazione dà il via libera al referendum

Via libera della Cassazione al referendum sul taglio dei parlamentari. La richiesta, sostenuta dalla firma di 71 senatori, è conforme all’art. 138 della Costituzione. La…

23 Gen 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Eurozona, la Bce ha lasciato i tassi di interesse invariati

La Banca centrale europea lascia fermi i tassi d’interesse. Lo ha reso noto la stessa BCE. Il tasso principale rimane a zero, quello sui prestiti…

23 Gen 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Eurozona, Lagarde: «L’economia cresce, ma a passo moderato»

«La crescita nell’Eurozona continua ma ad un passo moderato». Lo ha detto la presidente della Banca centrale europea, Christine Lagarde, intervenendo nel corso di una…

23 Gen 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia