Brexit, Camera dei Comuni vota contro “no deal” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Brexit, Camera dei Comuni vota contro “no deal”

La Camera dei Comuni della Gran Bretagna ha votato no all’opzione di un Brexit “no deal”, dopo la bocciatura reiterata, nel corso della giornata di martedì 12 marzo, dell’accordo di divorzio raggiunto da Theresa May con l’ue. I voti contrari al no deal in qualunque circostanza sono stati 321, quelli favorevoli 278. La mozione modificata e radicalizzata da un emendamento è passata contro il volere del governo che ha subito una nuova cocente sconfitta.

 

Scrivi una replica

News

Petrolio: Wti a 53,46 dollari al barile e Brent a 59,16 dollari

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato a 53,46 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 59,16 dollari.…

20 Feb 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 135 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 135 punti.…

20 Feb 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, spari ad Hanau: nove le vittime. Killer trovato morto

Tragedia in Germania, dove un un uomo ha aperto il fuoco nella città di Hanau, uccidendo nove persone. I feriti dell’attacco sono quattro, ma le…

20 Feb 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Conte: “Il sistema Italia è in emergenza: occorre una cura da cavallo”

“Mi prenderò qualche giorno per poi lanciare una cura da cavallo per il sistema Italia”. Lo ha annunciato il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, intervenendo…

19 Feb 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia